0 Shares 7 Views
00:00:00
13 Dec

Proposta di matrimonio: online è più semplice

14 febbraio 2011
7 Views

In occasione di San Valentino 2011 Microsoft ha svelato come la posta elettronica sia sempre più importante per le dichiarazioni d’amore e anche per le proposte di matrimonio; la ricerca ha coinvolto più di 10.000 consumatori in 15 Paesi mostrando inoltre come circa la metà (il 48%) scambi e-mail d’amore con il compagno o la compagna per mantenere la relazione viva ed emozionante.

Quasi un quinto dei partecipanti al sondaggio (il 19%) ha ammesso di avere utilizzato la posta elettronica per confessare l’amore a un’altra persona e il 9% addirittura per fare una proposta di matrimonio.

In Italia il 37% dei partecipanti ha proposto al partner di sposarlo in questo modo (contro una media del 9%).

Quasi la metà dei partecipanti al sondaggio (45%) invia mail romantiche al proprio partner per alimentare l’emozione del rapporto e circa una persona su 3 ha scritto una lettera d’amore in formato elettronico (30%) ed ha mentito o sviato domande scomode alle quali non avrebbe potuto sottrarsi in caso di un incontro faccia a faccia (30%).

L’8% degli italiani sostiene di condividere via mail immagini piccanti del partner e il 55% degli intervistati ammette di aver inviato o ricevuto e-mail romantiche o piccanti con una persona diversa dal proprio partner (media 47%); il 35% dei partecipanti dichiarano di aver creato un alias per scambiare e-mail romantiche con persone conosciute online (media del 28%).

La fiducia nel rapporto di coppia non è comunque in pericolo visto che solo l’11% ha scoperto il partner flirtare via mail con qualcun altro.

Vi consigliamo anche