0 Shares 11 Views
00:00:00
18 Dec

Skype venduto all’asta per 1.3 miliardi di euro

dgmag - 20 novembre 2009
20 novembre 2009
11 Views

Alla fine Skype è stato venduto tramite un’asta online su eBay che ha permesso ad un gruppo d’investimento privato di cui fanno parte anche i due fondatori, Niklas Zennstrom e Janus Friis, di portarsi a casa il servizio di telefonia Voip per 1,3 miliardi di euro.

In base all’accordo, Skype conserverà la proprietà del software attraverso l’azienda di diritti d’autore Joltid Ltd.

eBay ha venduto il 70% delle sue quote per 1,9 miliardi di dollari (1,27 miliardi di euro, oltre a 125 milioni di dollari (83,8 milioni di euro) che saranno versati in data successiva e per questo comunque eBay conserva il 30% di Skype.

Ai due fondatori del programma di telefonia online va il 14%.

Il restante 56% diventa di proprietà del gruppo di investimento, di cui fanno parte i private equity Silver Lake, Joltid Limited, la società Andreessen Horowitz e il Canada Pension Plan Investment.

Loading...

Vi consigliamo anche