0 Shares 19 Views
00:00:00
18 Dec

Terremoto all’Aquila in diretta su Internet

La Redazione - 6 aprile 2009
La Redazione
6 aprile 2009
19 Views

UPDATE: cliccare qui per avere informazioni su come aiutare i soccorsi.

Torniamo spiacevolmente a parlare di un fatto di cronaca che la Rete sta seguendo in tutti i modi possibili e immaginabili nonostante le evidenti difficoltà: il terremoto che c’è stato questa notte all’Aquila e che, vi assicuriamo, è stato avvertito in maniera netta e forte anche a Roma e provincia.

Anche la Rete si è attivata immediatamente e le principali emittenti stanno seguendo in streaming la situazione, cercando di dare quante più informazioni in streaming.

Segnaliamo la diretta, con aggiornamenti continui e particolareggiati, di Repubblica.it che ha iniziato a seguire la situazione dalle 4 di questa mattina, fornendo da subito particolari e dati fondamentali.

Stessa diretta e stessa tempestività per SkyTg24 online che, forte della collaborazione con il network televisivo, propone contenuti aggiornati e originali fin dalle prime ore della mattina.

In silenzio, almeno all’inizio, il Corriere della Sera che ora (7.00 di mattina!) ha ancora una "breve" con pochi particolari e soprattutto poco aggiornata; stessa cosa da parte del TgCom che si sveglia lentamente rispetto a Repubblica, che si conferma tra le migliori fonti informative online. UPDATE delle 10.10; anche Corriere e TgCom propongono notizie più dettagliate.

Rainews 24 propone una diretta particolareggiata fin dalle prime ore della mattina, attingendo dalla tv, tra le prime a garantire immagini e notizie.

Alle 7.05 AdnKronos risulta aggiornato alle 18.50 di ieri sera mentre Ansa aggiorna in diretta dalle 4 di questa mattina.
Interessante notare che anche dalla Spagna ci si attiva prima rispetto all’Italia con El Pais che apre con la notizia de "un fuerte terremoto deja varios muertos en el centro de Italia".

Su Twitter i blogger e gli internauti postano dall’Italia e dall’estero!

La notizia del tragico terremoto in Abruzzo è riportata dai principali media internazionali con la Cnn manda in onda continui aggiornamenti e collegamenti in diretta dall’Aquila, il sito della Bbc e del quotidiano spagnolo El Mundo aprono proprio sul sisma così come fa il francese Le Monde. Grande spazio anche sull’agenzia stampa cinese Xinhua, dove appaiono continui aggiornamenti sul numero delle vittime.

La magnitudo registrata alle 3.32 di questa notte dall’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia è stat di 5,7 gradi della scala Richter (9 della scala Mercalli) per una durata di 20 secondi, a cui sono seguite diverse repliche, la prima di 4,7 gradi alle 4.37; secondo Bertolaso è la più grave tragedia di questo tipo dell’ultimo millennio.

Segnaliamo che questa notte, alle 3.45, l’unico a dare la notizia era il Televideo con una breve nelle ultime notizie.

Loading...

Vi consigliamo anche