0 Shares 12 Views
00:00:00
11 Dec

Trading online: l’offerta di BancoPosta

La Redazione
31 gennaio 2014
12 Views
trading online poste italiane

Il trading online è una pratica che sempre più italiani prendono in considerazione nel tentativo di ricavare un certo profitto. In ragione di ciò anche Poste Italiane ha deciso di mettere a disposizione dei propri clienti un’offerta abbastanza vantaggiosa per fare trading online.

Si tratta di Trading Online Banco Posta, ossia di un prodotto che può essere accessibile soltanto dai titolari di un conto corrente Banco Posta con relativa attivazione del servizio Banco Posta Online oppure di un conto corrente Banco Posta Click.

La sottoscrizione prevede l’obbligatorietà di presentarsi presso un ufficio postale dove è necessario firmare un apposito contratto finalizzato alle prestazioni dei servizi offerti e della attività di investimento. Entrando maggiormente nel merito dell’offerta, il prodotto in questione consente la negoziazione di circa 10 mila strumenti finanziari quali azioni, obbligazioni e quant’altro.

E’ un fantastico prodotto poiché oltre a fornire all’investitore tutti gli strumenti utili ad effettuare in tempo reale le operazioni, consente anche di avere importantissimi ed aggiornate informazioni per mezzo delle quali valutare al meglio la scelta più opportuna. Il tutto è reso disponibile grazie ad una ottima piattaforma online, molto fruibile e funzionale, che presenta un elevato grado di personalizzazioni della homepage al fine di rendere facilmente accessibili i contenuti ritenuti indispensabili per l’utilizzo. Si può scegliere tra una versione base che prevede un canone azzerato ed una dotata di una serie di ulteriori servizi (Profilo Avanzato) che consentono di accedere a maggiori vantaggi a soli 2 euro al mese. Tra le funzionalità più apprezzate ci sono:

Customizzazione della homepage per mezzo di opportuni widget che la renderanno più fruibile rispetto i propri interessi.
– La possibilità di effettuare operazioni con il book dotato di ben 5 livelli e quotazioni in push.
– Il poter visionare una importantissima analisi tecnica che viene compilata da veri esperti del settore (websim.it).
– Scegliere il profilo dei costi delle commissioni fisse più adatte al proprio modo di operare, fino ad un minimo di 6 euro.

Ponendo il focus maggiormente sull’aspetto relativo alle commissioni, si può scegliere tra due opzioni differenti. La prima è quella delle Commissioni Variabili che sono pari allo 0,18%. Vanno da un minimo di 3 euro fino ad un massimo di 18 euro a seconda del numero di eseguiti effettuati. La seconda, accessibile soltanto per quanti hanno un Profilo Avanzato, è quella delle Commissioni Fisse a 10 euro.

Una soluzione che può scendere anche fino a 6 euro nel caso siano stati effettuati oltre 30 eseguiti. Insomma, Trading Online Banco Posta presenta tutte le potenzialità per rendere quanto mai soddisfacente la propria esperienza con il mondo del trading online.

Vi consigliamo anche