0 Shares 10 Views
00:00:00
13 Dec

WiFi, a Venezia è gratis

LaRedazione
23 giugno 2009
10 Views

L’Aministrazione comunale di Venezia ha ideato Cittadinanza Digitale, un progetto che permetterà a turisti e cittadini di navigare gratuitamente e in tutta sicurezza.

Dal 3 luglio saranno infatti disponibili una serie di hot spot facilmente individuabili sulla mappa resa disponibile online.

Per i residenti, usufruire del servizio è semplicissimo: basta avere un indirizzo email valido e compilare un modulo che si trova sul sito  del progetto.

Una volta iscritti, se si è maggiorenni si riceveranno i dati di accesso alla rete tramite un sms e via email; se si è minorenni invece è necessario presentarsi allo sportello con un documento d’identità proprio e di chi esercita la patria potestà, e con la fotocopia dei documenti ricevuti via email dopo l’iscrizione.

Per ora solo i residenti possono godere di questa possibilità che sarà estesa a tutti a partire dal prossimo settembre pagando una cifra simbolica.

La copertura sarà assicurata prima in tutto il Centro storico, al Lido, nei parchi pubblici e nel centro di Mestre. Entro l’autunno si connetteranno anche le isole di Murano e Burano e il Parco scientifico tecnologico di Marghera.

Il bello di questa novità, oltre all’evidente utilità del servizio, è nel coinvolgimento dei cittadini che, grazie al concorso Dove vorrei il mio Hot Spot, potranno dire la loro dando idee e suggerimenti sul blog appositamente creato.

L’inziativa non vedrà solo un incremento del turismo, ma sarà anche uno stimolo per i cittadini ad amare di più la propria città.

Vi consigliamo anche