0 Shares 19 Views
00:00:00
18 Dec

Paparazzo Google Maps: strade, vicoli e non solo…

LaRedazione - 22 settembre 2013
LaRedazione
22 settembre 2013
19 Views
Street-View-vehicle-Google

Google Maps, fin dal momento della sua nascita, è divenuto un qualcosa in più di un semplice servizio utile per vedere in anteprime le strade da percorrere: grazie alla tecnologia di cui dispone infatti, in molti hanno definito Google Maps come un costante paparazzo pronto ad immortalare un qualsiasi cosa.

Un grande fratello sempre presente quindi, pronto ad immortalare situazioni divertenti e surreali, talvolta del tutto casuali: ma come hanno appreso la notizia coloro che hanno saputo di esser stati immortalati dal servizio di Google a loro insaputa?

Molte persone non commentano affatto, e restano indifferenti: pare quindi che non sia affatto un problema finire nel servizio di Google, anche perché nella maggior parte dei casi, il volto delle persone che vengono riprese vengono offuscate, permettendo loro di mantenere integra la propria privacy, seppur non del tutto.

Ma cosa ha ritratto il Paparazzo di nuova generazione? Esso ha immortalato un po’ di tutto: passanti ignari, situazioni strane e sopratutto, per la gioia dei maschietti, delle belle ragazze ritratte in delle pose naturali veramente sexy.

Partendo proprio da esse, sul web ci sono tantissime foto di alcune ragazze definite dai maschi del web bellissime: alcune si presentano in maniera naturale, vestite in maniera che il loro corpo sexy possa essere esaltato dall’abbigliamento, altre invece sono talvolta esagerate, come nel caso della giovane mamma che passeggia per le strade della sua città indossando solamente reggi seno, mutande e scarpe aperte col tacco.

Il servizio però non ha immortalato solo ed esclusivamente le belle ragazze: anche tutti le altre persone si trovano nelle foto scattate, e molte di esse, spinte dalla curiosità hanno deciso di andare alla ricerca della propria foto, cercando magari i luoghi dove si reca più frequentemente, oppure limitandosi ad osservare se sotto la via di casa fosse ritratta la propria auto parcheggiata.

Google immortala anche delle situazioni strane, alcune nate dalla casualità mentre alcune preparate a tavolino: in molti infatti, venendo a conoscenza del fatto che Google immortale continuamente le strade delle città, ha ben pensato di creare alcune situazioni misteriose e strane che sono finite sul web, suscitando la curiosità degli utenti strappando loro qualche risata.

A queste ultime categorie appartengono la foto di un gabbiano che sembra avere la grandezza uguale ad alcuni palazzi e sembra pronto a distruggerli e la foto del simpatico alieno seduto in un tavolino esterno del bar pronto a fare un’ordinazione.

Loading...

Vi consigliamo anche