0 Shares 17 Views
00:00:00
13 Dec

Arriva Happier, social network per persone felici

Michela Fiori
30 luglio 2013
17 Views

L’idea arriva da Nataly Kogan, imprenditrice e startupper di Boston. Il prodotto è un vero e proprio antidoto alla tristezza. Happier, il nuovo social network arriva dritto dritto dagli Stati Uniti e permette di condividere con amici e conoscenti i momenti felici della propria vita. Solo i momenti felici. Al bando dunque post depressi e depressivi, foto malinconiche o commenti irosi: su Happier è di moda la felicità e il buon umore.

Presentato lo scorso febbraio, Happier conta ad oggi 100mila iscritti che hanno già condiviso sulle proprie bacheche un milione di momenti felici. A pensare alla gran voglia di momenti belli che circola nell’aria l’impressione è che il numero di iscritti sia irrimediabilmente destinato a crescere.

Una volta effettuato l’accesso col proprio account Facebook  è possibile entrare a pieno titolo nella schiera degli happy people. In piena ottica social si possono seguire altri utenti ed essere seguiti a propria volta. Dopo essersi ubriacati di felicità altrui se si ha qualche gioia da condividere si può cliccare sul pulsante “share happy” e pubblicare il proprio status (felice ovviamente) o caricare foto, taggare amici o inserire lo scatto in un proprio album. Bando dunque a troll, follower molesti, amici invidiosi, Happier apre la strada a una socialità fatta di felicità e allegria. Astenersi perditempo, depressi, sfiduciati, disincantati o (eccessivamente) realisti. Per tutti gli altri: provate a essere felici, almeno online.

Vi consigliamo anche