0 Shares 13 Views
00:00:00
16 Dec

Arriva in italia il social Auditel ‘Nielsen Twitter TV Ratings’

LaRedazione - 10 dicembre 2013
LaRedazione
10 dicembre 2013
13 Views

Sbarca anche in Italia l’idea del cosiddetto social Auditel ‘Nielsen Twitter TV Ratings’ che si occuperà di valutare e misurare quello che è il consenso dei vari programmi televisivi sulla più famosa piattaforma di microblogging del mondo. Un obiettivo ambizioso ma comunque importante considerando l’importanza che i commenti ed i ‘flussi’ su Twitter hanno iniziato ad assumere ormai da diverso tempo anche nel nostro paese, riguardo il gradimento e la popolarità di quanto accade sul piccolo schermo.

Basti pensare a programmi come ‘X Factor’, o più recentemente anche il talent per aspiranti scrittori della Rai, ‘Masterpiece’, capaci di diventare praticamente ogni settimana trend topic su Twitter, ma anche serie tv, avvenimenti relativi alle star della televisione o quant’altro, si misurano ormai in popolarità su quanti tweet riescono a raccogliere ogni giorno.

‘Nielsen Twitter TV Ratings’ si propone dunque di raccogliere in maniera affidabile e certificata i tweet che possono riguardare l‘avvenimento televisivo del momento in tempo reale, da una puntata di una fiction fino ad una partita di Champions League, fino ad arrivare ad una serata del Festival di Sanremo. Una rilevazione molto importante in quanto al di là dei dati Auditel che tradizionalmente possono solo rilevare il pubblico complessivo che sta seguendo uno specifico evento basandosi su un campione selezionato, la misurazione dei tweet può fornire dati ‘caldi’, e relativi anche al gradimento non solo del programma, ma delle diverse fasi che lo vanno a comporre, capendo quali momenti sono più graditi, e quali invece possono essere in grado di scatenare polemiche e, in alcuni casi, anche malcontento.

A seconda dei commenti su Twitter infatti, si può capire quali personaggi sono graditi e quali meno, e a seconda del flusso dei tweet, in quali momenti i telespettatori preferiscono dedicarsi, anche solo momentaneamente, ad altro oppure cambiare direttamente canale, passando a commentare qualche altro avvenimento televisivo.

Ovviamente l’indagine di Nielsen è molto ben strutturata, e nel mercato televisivo degli Stati Uniti questo particolare tipo di rilevazione viene ormai utilizzata costantemente da tutti i principali network televisivi, per riuscire così ad avere un polso significativo della situazione, e soprattutto essere in grado di seguire in tempo reale tutte le tendenze di gradimento degli spettatori, senza fermarsi al mero dato numerico che spesso non indica cosa sta funzionando e cosa invece non lo sta facendo in uno show o una serie tv. Il ‘Nielsen Twitter TV Ratings’ entrerà in scena all’inizio dell’anno prossimo, e promette di rivoluzionare il metodo di valutazione della televisione italiana.

 

 

Loading...

Vi consigliamo anche