0 Shares 13 Views
00:00:00
12 Dec

Facebook: arriva il pulsante ‘non mi piace’ nella chat

LaRedazione
18 dicembre 2013
13 Views
su facebook arriva il tasto non mi piace

Finalmente il tasto Non Mi Piace arriva su Facebook? Sì, ma attenzione: non corrisponde alla negazione dell’attuale Mi Piace. Per il momento, infatti, il pollice verso sarà disponibile unicamente nella chat del social network.

Si tratta di una novità che farà indubbiamente la gioia di numerosi utenti, tra i quali la richiesta del tasto Dislike è stata sempre molto accesa. Per ora il Non Mi Piace potrà essere utilizzato unicamente nella chat, e sarà presente in un set di sticker (in tutto trentadue) di recente introduzione. Il nuovo set di adesivi sarà disponibile nella versione Internet della chat e su Facebook Messenger, e si chiama Fan.

Oltre al pollice verso del Non Mi Piace, in questa collezione si trovano numerose varianti (per esempio una mano con un mazzo di fiori) e, naturalmente, il pollice in su del Mi Piace. Per poter manifestare la propria contrarietà nei confronti di una frase, una parola o una immagine, dunque, da adesso in poi sarà sufficiente aprire una finestra di chat nelle conversazioni, fare clic sull’immagine delle emoticon e quindi ‘entrare’ nel negozio di adesivi. Vale la pena sottolineare che il pack di stickers denominato Fan può essere scaricato in maniera totalmente gratuita tramite Facebook Messenger per iPhone e Android oppure dalla web del social network. L’emoticon che rappresenta il Non Mi Piace non potrà essere impiegata nella bacheca di Facebook (non ora, almeno: in futuro, chissà…), così come gli altri trentuno nuovi stickers.

Gli stickers sono a disposizione degli utenti per la maggior parte delle applicazioni di Facebook Messenger e Facebook, vale a dire Facebook Pro per Windows, Facebook per Android, Facebook per iPad e iPhone, Facebook Messenger per Android e Facebook Messenger per iPhone. E’ sufficiente cliccare sul tasto Scarica o Free (cambia in base alla versione dell’applicazione e al modello di smartphone) per aggiungere gli adesivi che poi potranno essere impiegati nella chat.

Che sia questo il primo passo che porterà gli sviluppatori di Facebook ad aggiungere il tasto Non Mi Piace in bacheca? Si è parlato in molte occasioni di questa opportunità, e quasi sempre l’obiezione alla novità era rappresentata dal rischio di ripercussioni negative, con troll e haters che avrebbero potuto approfittarne somministrando quantità di Dislike potenzialmente infinite. Chissà che l’introduzione dell’adesivo Dislike nelle chat private non costituisca un primo timido tentativo da parte degli sviluppatori di Facebook di valutare quali potrebbero essere concretamente gli effetti di un Non Mi Piace.

 

Vi consigliamo anche