0 Shares 6 Views
00:00:00
11 Dec

Facebook: ‘Donate Now’, il tasto per il non profit

LaRedazione
17 dicembre 2013
6 Views
facebook tasto donate now.

Il pulsante di Facebook ‘Donate Now‘ è il tasto per il no profit. Quando si pensa a Facebook, ovvero il social network più in voga del momento, si è soliti pensare a determinati tasti che questo mette a disposizione per esprimere apprezzamento per uno stato o un contenuto pubblicato da un altro utente. Sono i famosi tasti ‘Mi piace’, utilizzato per segnalare il gradimento di uno stato o un contenuto ( foto, video o qualsiasi altro genere di file che sia) e ‘Condividi’, utilizzato per pubblicare sul proprio profilo lo stato di un proprio contatto o comunque un altro utente del social network, di fatto condividendo quello che è stato pubblicato da lui.

Ora a questi tasti si aggiunge anche il tasto Donate Now, in italiano ‘dona ora’. Ma a cosa servirà questo nuovo pulsante? In pratica, cliccando sullo stesso, l’utente di Facebook potrà fare donazioni a favore delle organizzazioni no-profit. A quanto si apprende, pare che l’idea sia partita propria da Mark Zuckerberg, creatore e fondatore del social network, che ha deciso di alzare l’impegno della sua creatura nel campo della beneficenza e, in particolare, nei confronti delle principali organizzazioni no-profit di tutto il mondo.

Come funzionerà il nuovo pulsante? E’ tutto molto semplice. Il tasto sarà posizionato in una zona ben definita della home e permetterà di scegliere tra le cifre indicate la somma che si intende destinare in beneficenza. In caso si voglia indicare una cifra diversa da quelle indicate, effettuando quindi un’offerta libera, lo si potrà fare cliccando su Altro. Allo stesso modo bisognerà scegliere l’associazione, ovviamente no profit ed impegnata nel campo della beneficenza, a cui si intende destinare l’offerta.

In seguito basterà inserire i dati della carta di credito e confermare l’operazione, ed il gioco è fatto. Tra l’altro, tutte queste operazioni sono da fare solo al momento della prima offerta. Per le successive donazioni, rivolte alla stessa o ad una qualunque altra organizzazione, non servirà ripetere tutto il procedimento visto che i dati della carta di credito resteranno memorizzati.

Il tasto ‘dona ora’, per le offerte alle associazioni no profit, rappresenta dunque una grossa novità per chi usa facebook anche se per il momento, non è chiaro se tale pulsante sarà presente soltanto nei profili degli utenti degli Stati Uniti d’America o su quelli di tutti gli utenti che sono sparsi in ogni nazione e parte del mondo. Facebook, infatti, non ha ancora chiarito questo così come altri aspetti di questa importante novità. Una cosa è certa, però: per il momento le associazioni verso cui è possibile tramite il tasto ‘Donate Now’ inviare donazioni sono tutte statunitensi.

 

Vi consigliamo anche