0 Shares 19 Views
00:00:00
14 Dec

Facebook: il mobile advertising vale il 49% del suo fatturato

LaRedazione
31 ottobre 2013
19 Views

Facebook continua ad ottenere grandi risultati, sopratutto nel settore mobile: la versione mobile, infatti, così come la pubblicità ad essa connessa, rappresenta la metà del fatturato che Facebook, nell’ultimo trimestre, è riuscito a guadagnare.

I dati più specifici parlano in maniera chiara ed inequivocabile: il fatturato di Facebook ha subito un notevole aumento, pari al circa sessanta per cento che, in termini monetari, equivale ad un utile pari a due miliardi di dollari, che potrebbero essere investiti per poter migliorare sia il servizio offerto per i sistemi fissi, come il computer, sia per potenziare la versione mobile e aumentare la pubblicità.

Gli utenti che poi hanno utilizzato Facebook sui dispositivi mobili è aumentato esponenzialmente: Facebook ha registrato un aumento mensile di utenti del diciotto per cento, e questi, come detto prima, hanno preferito utilizzare il social network mediante il cellulare o i tablet, cosa che ha permesso a Facebook di aumentare ancor di più le sue entrate.

Complessivamente quindi, nel corso dell’ultimo trimestre, gli utenti sono saliti di circa nove cento milioni: questi dati poi sono stati scremati ulteriormente, e giornalmente, ben quasi un miliardo di utenti decide di utilizzare, almeno una volta al giorno, Facebook, sia mobile che dai dispositivi fissi.

Tutti questi utenti hanno permesso a Facebook di ottenere un grande rientro economico: sempre secondo i bilanci trimestrali, rispetto allo scorso anno, Facebook avrebbe duplicato gli utili ottenuti, cosa che quindi simboleggia ulteriormente come la versione mobile sia stata molto utile e si sia rivelata essere un vero colpo di genio.

Vedendo i dati della sua azienda, Mark Zuckerberg ha commentato in maniera molto positiva i risultati: secondo quanto detto, Facebook si sta preparando per potersi migliorare ulteriormente e per rientrare nel mondo dell’economia, visto che l’ultima volta è andata abbastanza male per il noto social network, che stavolta si presenta più maturo per affrontare una grande esperienza del genere.

Zuckerberg non ha comunque rivelato completamente quali potrebbero essere i miglioramenti da apportare al social, ma c’è da aspettarsi qualcosa di maestoso, considerati i soldi che grazie alla versione mobile, ma sopratutto grazie ai suoi fedeli utenti, Facebook è riuscita ad ottenere nel corso degli ultimi tre mesi.

Vi consigliamo anche