0 Shares 16 Views
00:00:00
18 Dec

Instagram: il racconto per immagini del 2013

Michela Fiori - 18 dicembre 2013
Michela Fiori
18 dicembre 2013
16 Views

Ai tempi dei social network la storia si scrive, e si racconta, anche sul web. Dopo il 2013 riassunto da Twitter e il resoconto delle parole chiave più ricercate su Google, anche Instagram decide di fotografare l’anno che sta per finire. La modalità scelta ovviamente è quella che caratterizza il social network: la foto.

Quali sono stati gli avvenimenti più fotografati dagli utenti nel 2013? Gli avvenimenti più memorabili? Nella classifica pubblicata da Instagram al primo posto spicca Papa Francesco immortalato in mezzo alla folla acclamante il giorno della sua elezione. Seguono le immagini relative alla rivolta a piazza Tahir in Egitto. Foto che hanno fatto girare le atrocità e le istanze della protesta in tutto il mondo.

Dalla cronaca all’incoscienza: al terzo posto si posiziona la foto scattata da Joe McNally scattata a 820 metri d’altezza dalla Burj Khalifa, il palazzo si trova a Dubai ed è il più alto del mondo. Su Instagram però c’è anche spazio per l’amore, meglio poi se nato tra le maglie del social network. Una delle foto più apprezzate infatti è stata quella di una coppia che si è sposata dopo essersi conosciuta grazie a Instagram. L’amore vince anche quando si tratta di diritti civili da tutelare e il popolo del social network fotografico lo ha dimostrato premiando la foto che immortala una coppia gay baciarsi per festeggiare la decisione della Corte Suprema di riconoscere pari diritti alle coppie omosessuali sposate in California.

Tra gli eventi più fotografati però non poteva mancare la nascita del bimbo più famoso della terra: il Royal Baby. Il futuro re d’Inghilterra oltre a riempire le cronache dei giornali del globo sembra aver attirato l’attenzione degli instagramers di tutto il mondo.

 

Loading...

Vi consigliamo anche