0 Shares 15 Views
00:00:00
16 Dec

James Franco: ‘Sono il re di Instagram’

LaRedazione - 30 dicembre 2013
LaRedazione
30 dicembre 2013
15 Views
james franco instagram

Tra gli attori appassionati di selfie, gli autoscatti che ritraggono se stessi in pose che sono quasi sempre uguali – figura senza dubbio James Franco, i cui selfie su Instagram sono fin dall’inizio tra i più seguiti sia dai fans che dai detrattori, che non hanno mai smesso di prenderlo in giro, chi scherzosamente, chi con un pizzico di cattiveria. E alla fine è arrivata la replica dell’attore.

Per niente turbato, James Franco ha rivendicato il diritto di auto-fotografarsi ogni volta che gli viene in mente, condividendo poi l’immagine attraverso i social, primo tra tutti Instagram, interamente dedicato alle fotografie. “Sono il re dei selfie e me ne vanto“, ha dichiarato Franco, difendendo a spada tratta la sua particolare l’abitudine, ormai radicatissima tra le celebrities.

Le foto di James Franco sono senza dubbio quelle con più like tra quelle pubblicate da personaggi dello show biz internazionale. L’attore negli Stati Uniti viene infatti considerato il re incontrastato di Instagram, al punto da attirarsi anche l’invidia di qualche collega meno linkato. La sua fama di fotografo di selfie è talmente grande da aver indotto l’attore a spiegare il perché di questa passione sfrenata nei confronti degli autoscatti.

L’articolo contenente l’intervista è stato pubblicato niente meno che sul New York Times, a dimostrazione di come l’argomento selfie sia ormai di pubblico interesse, e non solo perché si tratta di una moda dilagante tra i divi di Hollywood e dintorni. Per Franco i selfie costituirebbero una sorta di forma d’arte contemporanea, nonché un modo per testare il gradimento del pubblico. L’attore, infatti, ha spigato come i like ricevuti abbiano influenzato, seppur in maniera marginale, anche alcune scelte riguardanti la carriera: se una foto ottiene un alto gradimento a fronte di un’altra che invece non viene molto considerata, Franco cerca di comprendere il perché, tenendo sempre presente che alcuni indici di gradimento possono essere inficiati dall’attività dei cosiddetti “haters”, gli utenti cioè che non gradiscono il suo personaggio e sfogano la propria rabbia sul suo profilo pubblico.

Sempre stando alle dichiarazioni dell’attore, oggi i selfie sono uno strumento importantissimo per le celebrità, poiché consentono loro di rendersi più “umani” regalando una piccola parte di sé, della propria sfera privata ai fans, che così facendo si sentono coinvolti e dunque più propensi ad appassionarsi alle vite e alle carriere dei propri idoli, parola di James Franco.

 

Loading...

Vi consigliamo anche