0 Shares 18 Views
00:00:00
16 Dec

Televisione, con Twitter puoi fare zapping con un cinguettio

LaRedazione - 16 ottobre 2013
LaRedazione
16 ottobre 2013
18 Views

Twitter e la televisione avevano instaurato già da tempo uno stretto legame. Molti personaggi televisivi e molte trasmissioni hanno il loro profilo e comunicano twittando novità, anticipazioni e notizie. Gli spettatori sono sempre più invogliati a commentare in diretta, e non solo, le trasmissioni, e il legame tra pubblico, tv e social network si fa sempre più forte.

Il successo delle iniziative che vedono coinvolti spettatori e trasmissioni tramite il social network, ha invogliato Twitter a investire su questo fronte e dagli Stati Uniti arriva l’annuncio di un accordo siglato con NBC e Comcast. In breve, grazie a questo accordo, Twitter potrà consentire ai suoi utenti di effettuare la registrazione di un programma o fare zapping, semplicemente attraverso un tweet.
Una nuova interessante novità, che susciterà sicuramente l’interesse degli operatori in questo settore.

Il servizio sarà attivo a partire da novembre per i clienti di Comcast, il provider che gestisce NBC e anche Hulu.com, il colosso statunitense dei video online. In sintesi, i clienti di Comcast avranno la possibilità di accedere a dei servizi gratuiti tramite Twitter e, grazie a questi, gestire il proprio televisore e molto altro.

Mentre andranno in onda alcune trasmissioni, la Comcast posterà sul suo profilo dei link particolari tramite i quali, i follower dell’azienda abbonati alla NBC, potranno accedere alla piattaforma See.it e da qui andare a gestire il proprio decoder per scegliere di registrare il programma riferito, cambiare canale, ma anche acquistare dei biglietti per andare a teatro o registrare un promemoria.

Tutto questo senza dover mai lasciare lo schermo del tablet, smartphone o computer su cui è attivo Twitter.
Allo stesso tempo sarà possibile poter vedere la propria trasmissione preferita attraverso il web, permettendo così all’utente di non dover andare a posizionarsi davanti alla tv, ma di poter seguire il programma desiderato senza abbandonare il social network in uso.
Un nuovo modo di fruire la televisione che faciliterà ancora di più l’interazione tra utenti e tv, permettendo, in modo ancora più semplice e sempre più in tempo reale, l’invio di commenti durante le dirette tv, tutto attraverso un unico schermo, senza dover essere costretti a cambiare postazione.

E in Italia a che punto siamo?
Per ora, l’unica iniziativa paragonabile è quella che vede il collegamento tra Twitter e Sky. Gli abbonati a My Sky, che siano anche utenti di Twitter, hanno a disposizione la possibilità di programmare il proprio decoder per registrare un programma, semplicemente ritwittando un post. Il servizio partirà in via di sperimentazione con la nuova edizione di X Factor, un piccolo passo che porta verso un legame ancora più stretto tra tv e social network anche in Italia.

Loading...

Vi consigliamo anche