0 Shares 13 Views
00:00:00
16 Dec

Twitter, ecco come aumentare il numero dei propri follower

LaRedazione - 17 agosto 2013
LaRedazione
17 agosto 2013
13 Views

Twitter è uno dei social network più in voga del momento e proprio per questo può contare su milioni di iscritti in ogni parte del mondo. Il meccanismo di Twitter è molto semplice. Si pubblicano contenuti e si viene seguiti. Il successo del proprio profilo è dato proprio dal numero delle persone che lo seguono, i cosiddetti follower. Una delle domande che più si chiedono i possessori di un profilo su Twitter è quindi come aumentare il numero dei propri follower. Ma andiamo con ordine.

La prima cosa da fare è registrarsi e creare un proprio profilo scegliendo un nickname ed una password. Una volta fatto questo si può cominciare a postare dei contenuti. Questi consistono essenzialmente in foto e brevi messaggi di testo detti cinguetii. D’altronde il nome del social network, appunto Twitter, deriva proprio dal verbo inglese ‘to tweet’ che in italiano significa proprio cinguettare.

I post e i contenuti che man mano si pubblicano su Twitter vengono visualizzati, e nel caso commentati o condivisi, da parte dei tanti seguaci, ovvero quelle persone che seguono il profilo. Ma come aumentare il numero dei propri follower? Il primo consiglio, anche se può apparire banale, è quello di prestare la massima attenzione ai propri contenuti, a quello cioè che si pubblica giorno dopo giorno. I contenuti devono essere innanzitutto di qualità, in quanto non basta pubblicare foto e tweet a raffica per far si che altri utenti decidano di seguire il profilo. Un ottimo modo per creare contenuti di qualità può essere quello di essere creativi e quanto meno possibili autoreferenziali. La notorietà del profilo, infatti, appartiene ai propri follower, e i contenuti devono essere pensati per loro. Nel pubblicare una qualsiasi cosa, è giusto valutare bene la qualità e l’opportunità, e studiare il giusto mix fra l’immagine ed il testo da accompagnare alla stessa.

Altre regole fondamentali sono quelle che accomunano la gran parte dei social network e dei luoghi di aggregazione virtuali. Su Twitter, infatti, bisogna essere gentili ed educati e mantenere i rapporti. Se si conosce qualcuno su Twitter è bene visitare il suo profilo e magari commentare e condividere i vari tweet. Questo aspetto è molto importante e per questo va prestata molta attenzione. Bisogna, per esempio, evitare risposte automatiche e formali, che risultano essere disumane, oltre che non raggiungere lo scopo di aumentare il numero di follower. Allo stesso modo è sempre buona pratica diventare follower dei propri seguaci.

Loading...

Vi consigliamo anche