Top trucchi selfie perfetto

I trucchi per un selfie perfetto

I trucchi per un selfie perfetto esistono eccome, ecco cosa fare e cosa no per ottenere foto impeccabili

I trucchi per un selfie perfetto esistono, eccome. Se siete stanchi di quell’aria un po’ frastornata e quell’espressione poco accattivante che vi si stampa in viso ogni volta che qualcuno vi propone un selfie farete bene a seguire questi pochi semplici trucchi che vi stiamo per segnalare. Nell’epoca dei social network l’immagine è tutto, tanto vale curarla al meglio.

Prima regola fondamentale per un selfie perfetto è imparare a stare in posa. Sì sembrerà un po’ sciocco, ma quando verrete taggati a vostra insaputa in selfie fatti quando e chissà dove, direte grazie ai momenti passati a studiare l’espressione perfetta davanti allo specchio. Tutti ne abbiamo una, basta solo cercarla, provateci dai, non siate pigri.

“Uova”, ricordatevi questa parolina magica: non dovrà entrare nella vostra lista della spesa ma nel vostro personalissimo manuale del selfie perfetto. Tra i trucchi che stiamo per svelarvi, la parolina uova pronunciata in religioso silenzio al momento dello scatto vi consentirà di avere delle belle labbra pronunciate, sperimentatela subito.

Per quanto riguarda la prospettiva con cui farsi fotografare, un altro dei trucchi per un selfie perfetto è quello di far posizionare l’obiettivo della fotocamera leggermente al di sopra della linea degli occhi. Se non avete una silouette da top model anoressica (qui stiamo parlando alle donne) ma vi piace godere delle gioie del cibo, per sembrare più smilze mettete le mani sui fianchi e posizionate le gambe una avanti e una indietro. Se il selfie lo fate da sedute cercate di portare avanti viso e gomiti.

Tra i trucchi per un selfie perfetto che sono indipendenti  da voi vi segnaliamo infine: un trucco adeguato ma non appariscente, un abbigliamento ricercato e uno sfondo decente. Lo sfondo anzi è importantissimo, di vitale importanza, il consiglio spassionato è: evitate di farvi selfie in bagno!

[foto: vitadadonna]