0 Shares 18 Views 1 Comments
00:00:00
11 Dec

‘Che confusione’. Ecco la parodia che prende in giro Moreno

LaRedazione
23 luglio 2013
18 Views 1

Moreno Donadoni, fresco vincitore di Amici, ha pubblicato l’album d’esordio ‘Stecca’: il successo immediato è l’ennesimo passo verso lo sdoganamento mainstream della musica rap, già resa alla portata di tutti da personaggi come Fedez e Emis Killa, criticati da chiunque sia cresciuto con il vecchio buon rap italiano di personaggi quali Kaos, Dj Gruff o il Neffa dei bei tempi.

Vista la più che discutibile abilità compositiva di Moreno i giudizi di chi ascolta da sempre buona musica rap sono duri e con la fama arrivano ovviamente le critiche e le parodie: a prendere di mira il cantante dal volto da bravo ragazzo è il celebre duo di youtuber Hmatt, già autore di parodie di altri discutibili artisti, alle quali deve il proprio successo sul web e delle quali ha fatto il proprio marchio di fabbrica.
Il brano di Hmatt che ha ottenuto 33mila visite in un solo giorno ed è tuttora in boost è una feroce parodia del brano di Moreno con frasi come “ma che coglione io faccio rap non si sa come sono una bomba!” sulla stessa base del celebre brano, e vengono criticate le abilità nel flow e nelle basi del cantante, che viene accusato con amara ironia di aver distrutto il genere.

Nel mirino di Hmatt anche l’inconsistenza dei contenuti di Donadoni, volto al ritornello facile da memorizzare e prettamente radiofonico: viene infatti paragonato al telecronista Fabio Caressa per il testo pieno di espressioni sconnesse e prive di senso logico che sembrano estrapolate da una telecronaca calcistica.
Anche il video riprende l’originale videoclip del rapper ligure, scimmiottando le movenze e riprendendo le scene in chiave ridicola: uno dei due membri degli Hmatt si è acconciato secondo il look di Moreno, con vestiti identici e l’accenno di baffi che lo caratterizzano.
L’intenzione di parodiare il rapper era stata rivelata dal gruppo sulla propria pagina Facebook lo scorso 5 luglio con il seguente post: ‘Moreno.. Moreno… tu così ci istighi alla parodia c… !!! ahahah’. I 1.711 ‘mi piace’ devono aver convinto gli Hmatt della bontà della propria idea e detto fatto: nemmeno due settimane e il video è sul canale YouTube che vanta più di 118mila iscritti, 50 milioni di visualizzazioni complessive tra tutti i contenuti pubblicati, principalmente parodie di tormentoni che vanno dai Backstreet Boys a Tiziano Ferro fino a Gangnam Style di Psy.

Vi consigliamo anche