0 Shares 11 Views
00:00:00
18 Dec

Diritto d’autore, YouTube pagherà i diritti alla Siae

dgmag - 28 luglio 2010
28 luglio 2010
11 Views

A difesa del diritto d’autore Siae e YouTube hanno annunciato la conclusione di un accordo di licenza che copre l’uso della musica in streaming nei video in Italia.

Si tratta di una licenza che dura tre anni e prevede che autori, compositori ed editori musicali rappresentati da Siae dovranno essere pagati se viene utilizzata la loro musica sulla famosa piattaforma di video sharing.

La Siae ha fatto sapere che non spetterà ainavigatori pagare i diritti d’autore per fruire via Internet della musica in video e ha ricordato che intese analoghe sono state già raggiunte in Gran Bretagna e Spagna.

Ricordiamo che qualche mese fa Google ha lanciato un sistema intelligente grazie al quale è in grado di individuare tracce coperte da copyright e caricate su YouTube, che vengono automaticamente rimosse.

Ricordamo anche che YouTube è in causa con Mediaset per via dei video del Grande Fratello caricati sulla piattaforma: il sito si è difeso sostenendo di non poter far nulla in quanto viene messo a disposizione dello spazio non controllato ma a questo punto le cose stanno diversamente e probabilmente anche YouTube dovrà rivedere la sua posizione in tutte le questioni riguardanti il copyright a seguito dell’accordo siglato con la Siae.

Loading...

Vi consigliamo anche