0 Shares 23 Views
00:00:00
16 Dec

L’enigma della barretta di cioccolato diventa virale

LaRedazione - 10 ottobre 2013
LaRedazione
10 ottobre 2013
23 Views

Capita spesso, nell’ultimo periodo, che quando un qualcosa suscita scalpore e curiosità, sopratutto se si tratta di un video, questo diventi virale.

Dopo il video della giovane ragazza che si licenzia ballando, e la risposta dell’azienda, entrambi molto divertenti, ecco che sul web spunta l’ennesimo video condiviso in tutto il mondo, ovvero quello dell’illusionista Mariano Tomatis, che consiste nel creare una barretta di cioccolato dal nulla: un video che ha fatto impazzire moltissimi utenti, ancora alla ricerca della soluzione finale dell’enigma.

Peggio dei giochi di Jigsaw della fortunata serie cinematografica di Saw, dove l’enigmista proponeva alle vittime alcuni enigmi complicati, con tanto di sacrificio in alcune occasioni, il video dell’illusionista sta ottenendo un grandissimo successo: ma in cosa consiste questo semplice video?
Mariano Tomatis, col suo tutorial, mostra come poter procedere per risolvere l’enigma: sul tavolo vi è una barretta di buonissimo cioccolato bianco formata da quattro colonne e sei righe, ed affianco un vasetto con piccoli quadretti di cioccolata.

L’illusionista, dopo aver mostrato le dimensioni della cioccolata, sposta il primo quadretto in alto sulla sinistra e lo mette nel piattino, successivamente sposta una piccola colonna di tre quadretti di cioccolata bianca e la sposta sulla sinistra, e successivamente sposta un gruppo più grande di cioccolato e lo mette sulla sinistra.
Risultato: malgrado sia stato eliminato un quadretto di cioccolata, la tavoletta rimane invariata, ovvero si presenta con le stesse ed identiche dimensioni, e invita gli utenti a continuare a procedere all’eliminazione della cioccolata, in maniera tale che la tavoletta rimanga sempre delle stesse dimensioni, pur eliminando di volta in volta i quadretti.

Un enigma quindi molto difficile da risolvere: malgrado l’illusionista abbia dato la pista, sono tantissimi gli utenti che hanno cercato di continuare nell’eliminare i quadretti, ma tutti hanno fallito, arrendendosi ed aspettando che Tomatis si decida a mostrare loro la tanto attesa soluzione del problema.

Le teorie sul trucco, se così lo si vuole definire, sono tantissime: molti sostengono che si debbano utilizzare formule geografiche complicatissime, altri invece sostengono che ci siano altri trucchi, mentre altri si arrendono e non commentano nemmeno il video virale di Tomatis.

Qual è quindi la soluzione? E’ un mistero!

Loading...

Vi consigliamo anche