0 Shares 24 Views
00:00:00
13 Dec

Presentazione iPhone 5s: la video-parodia impazza sul web

LaRedazione
16 settembre 2013
24 Views

Le parodie sono divertenti, qualunque esse siano, ma cosa accade quando una parodia viene effettuata su un video di presentazione riguardante uno degli oggetti più attesi di tutti i tempi, ovvero l’iPhone 5s?

Accade che il successo sia inevitabile: sono infatti state tantissime le visualizzazioni che la video parodia è riuscita ad ottenere dopo poche ore dall’essere stata postata su YouTube, e pare che lo stesso video riesca ad ottenere un successo sempre maggiore col passare dei giorni, surclassando il successo del video originale della Apple.

Perché il video sta ottenendo un successo incredibile? Ricordando che si tratta di una parodia, il video riesce a divertire non soltanto per l’ottimo doppiaggio realizzato, che dà proprio l’impressione che siano gli stessi addetti della Apple a parlare, ma anche per le varie prese in giro che sono state fatte nei confronti del nuovo iPhone, che fanno sembrare il cellulare un oggetto del tutto inutile e che si potrebbe evitare di acquistare.

Quali sono stati gli elementi che sono stati maggiormente parodiati dal team di iPhoneParodia?
Si parte con Jony Ive, vice presidente del design, che sostiene tristemente di non esser colui che ha progettato il nuovo iPhone, spiegando che ha solamente invertito le icone del menù, portando quelle in alto in basso e viceversa, per far sembrare il telefono nuovo ed innovativo.

Il video prosegue poi con Bob Mansfied, vice presidente generale della Apple, il quale sostiene che bisogna saper mentire bene per convincere i clienti ad acquistare ogni volta il loro nuovo prodotto, aggiungendo che anche quest’anno verrà detto che il nuovo iPhone sarà il più sottile di sempre.

La parola nel video passa a Scott Forstall, vice presidente del software Apple, che sostiene che grazie al nuovo iPhone, condividere le foto delle vacanze e far ‘rosicare’ i propri amici d’invidia sarà più divertente, e che chi è rimasto in città potrà sfruttare l’applicazione delle mappe per farsi una vacanza virtuale. Forstall prosegue poi spiegando che la sua voce è presente sul telefono per le ricerche vocali, e che lui sarà come gli amici virtuali di Facebook, ovvero pressoché inesistente.

La parola torna infine a Jony Ive, che allegramente conclude il video di presentazione spiegando che se esistono persone ingenue bisogna sfruttarle, e che l’iPhone 5s non ha nulla di diverso dal modello precedente, e che lo scopo di questo nuovo modello è quello di assicurare a tutti gli addetti lo stipendio.
Un video quindi che ha fatto sorridere tutti i vari utenti che attendevano la presentazione del nuovo cellulare, e che sicuramente saranno maggiormente “invogliati” ad acquistare il nuovo telefono di casa Apple.

Vi consigliamo anche