0 Shares 13 Views
00:00:00
13 Dec

Web Show Awards: premiate a Napoli le star del web

Michela Fiori
20 dicembre 2013
13 Views

Da fenomeno di nicchia a vero e proprio cult, le web serie sono cresciute e reclamano la giusta attenzione. A dargliela mercoledì sono stati i Web Show Awards, vera  e propria serata degli oscar delle serie web più amate di YouTube.

L’evento si è tenuto all’interno del Palapartenope di Napoli e ha visto oltre 3mila fan andare in delirio per i loro idoli. Frank Matano e la iena Jacopo Morini sono stati i mattatori della serata.  I Web Show Awards sono stati trasmessi in streaming su YouTube  (come poteva essere altrimenti) e hanno visto trionfare i cattivissimi The Jackal che hanno ricevuto il premio come migliori videomaker del 2013. Per l’occasione gli sciacalli hanno presentato una puntata in salsa natalizia della fortuna serie Gay ingenui.

Il premio alla carriera è andato al seguitissimo Willwoosh (Guglielmo Scilla). Tra le altre web stars segnaliamo il quintetto Nirkiop, i The Pills, Daniele Doesn’t Matter , Claudio di Biagio. Ad infiammare ulteriormente la folla ci ha poi pensato il rapper partenopeo Clementino.

“Internet è il trionfo del talento  –  ha affermato a Repubblica l’ex Iena  Jacopo Morini, presentatore della serata  –  se hai un’idea, puoi postarla, caricarla, vederla crescere senza filtri da show business. E se vali, la gente ti segue. Il segreto della rete è questo: rappresenta un trampolino di lancio, alla portata di tutti”.

Conclusa la serata “pilota” gli organizzatori promettono di replicare i Web Show Awards anche nel 2014. Nella prossima edizione annunciano gli organizzatori, saranno previsti cinque premi per cinque sezioni: web serie, fashion blogger e gamer, videomaker, make up artist.

 

Vi consigliamo anche