0 Shares 231 Views
00:00:00
14 Aug

Richiamo alimentare farina di grano tenero per presenza allergeni

Michela Chiuchiolo - 15 marzo 2018
15 marzo 2018
231 Views
ministero-salute-richiama-farina-presenza-allergeni-soia

Il ministero della Salute ha pubblicato un nuovo richiamo inerente il ritiro del prodotto ‘Farina di grano tenero tipo 00 W260’ per presenza allergeni. Il lotto di produzione interessato dal richiamo dagli scaffali è L40635217. Il motivo è la presenza di proteina di soia – allergene non dichiarato in etichetta. La farina è venduta in confezioni da 1 chilo e la data di scadenza del prodotto è 14-12-2018.

Dati del produttore. La farina è commercializzata dal pastificio Lucio Garofalo S.p.a. mentre il nome del produttore è Selezione Casillo s.r.l., con sede stabilimento in Via Sant’Elia Z.I. – 70033 Corato (provincia di Bari).

Avvertenze per i consumatori. L’azienda fa sapere che il prodotto può causare reazioni indesiderate ai consumatori allergici alla soia. Per tale motivo è preferibile non consumare il prodotto così da evitare eventuali reazioni allergiche. È possibile riconsegnarlo al punto vendita per ottenere il rimborso o la sostituzione.

Che cos’è la soia? La soia è un legume originario dell’Asia ed è coltivata per scopi alimentari e non solo. E’ ricca di minerali e di fibra e, a volte, alcune proteine presenti al suo interno possono scatenare forme di allergia o intolleranza che si manifestano subito, o poco dopo, aver ingerito la soia.

(Fonte: www.salute.gov.it)

(Foto: Sale, pepe e sicurezza)

Loading...

Vi consigliamo anche