0 Condivisioni 298 Leggi tutti gli articoli

Consigli utili per preparare l’auto in inverno

Gianfranco Mingione - 19 dicembre 2016
Gianfranco Mingione
19 dicembre 2016
298 Leggi tutti gli articoli
controllo-auto-inverno

Le automobili, come le persone, risentono degli effetti legati la freddo invernale. È importante sapersi prendere cura della propria auto al fine di risparmiarsi grandi spese dovute alla mancanza di controllo preventivo. Il freddo e l’umidità sottopongono i nostri veicoli ad una grande prova di resistenza ma, con poche e semplici verifiche, si può mettere la propria auto in tutta sicurezza.

Controllo delle spazzole dei tergicristalli. Se nel pulire il vetro ci si accorge che le spazzole lasciano striature o pellicole d’acqua, ecco che è giunto il momento di cambiarle. A maggior ragione in preparazione della stagione invernale, è bene non sottovalutare l’importanza delle spazzole, quando fenomeni atmosferici quali piogge, neve o nebbia, interessano la nostra guida e sicurezza stradale. I vetri del parabrezza e del lunotto posteriore devono essere sempre puliti.

Controllo della parte elettrica. Verificare che tutte le lampadine dei fari anabbaglianti e abbaglianti, le luci di posizione, quelle degli stop, degli antinebbia e degli indicatori di direzione siano pienamente funzionanti.

Controllo del livello liquidi. Un controllo, come gli altri, che possiamo fare anche da noi, verificando il livello dell’olio, del liquido di raffreddamento, del liquido dei freni e dei tergicristalli. In caso i livelli non siano nella norma, affidarsi alla propria officina di fiducia, alla quale, superati i 50 mila chilometri, è bene far controllare anche la batteria. Se quest’ultima risulti troppo logora o abbia dato segni di cedimenti in accensione del veicolo, meglio sostituirla.

E’ importante far controllare ad un gommista i propri pneumatici e montare quelli invernali se si guida, o si vive, in zone in cui sono obbligatori quelli invernali.

(Foto: Quattroruote)

Loading...

Vi consigliamo anche