0 Condivisioni 395 Leggi tutti gli articoli

Crollano le temperature: è arrivato il freddo

Emanuele Calderone - 9 novembre 2016
Emanuele Calderone
9 novembre 2016
395 Leggi tutti gli articoli
freddo in arrivo

È stato ufficialmente uno degli anni più caldi della storia questo 2016 e anche i mesi autunnali non sono stati propriamente freddi: in più di una giornata abbiamo sentito le previsioni del tempo dichiarare a gran voce che le temperature erano decisamente sopra le medie stagionali. Non solo: in molti avranno ancora ben stampate in mente le immagini di svariate persone che facevano il bagno al mare verso metà Ottobre.

Eppure, finalmente, il freddo pare che sia definitivamente arrivato. Il maltempo di questi ultimi giorni ha causato non pochi danni, specialmente al centro Italia, colpito non solo da piogge decisamente abbondanti, ma anche da una forte tromba d’aria che ha causato un morto e 10 feriti nella provincia di Roma. A questo mal tempo, che ora stazione sulle regioni del meridione, hanno fatto seguito delle forti correnti di aria fredda provenienti dal Nord Europa e che persiste su tutta la zona continentale dell’Europa. I meteorologi prevedono già le prime ghiacciate e le prime brine; tornerà inoltre a cadere la neve sulle nostre montagne. Gli esperti dicono che a partire dai 1000/1300 metri le vette delle Alpi saranno nuovamente rimbiancate.

Questa instabilità comporterà una diminuzione delle temperature nell’ordine di 5-8 gradi al Nord e questa tendenza proseguirà, spostandosi a poco a poco verso Sud.

Nel frattempo un’altra perturbazione già sta minacciando la zona nord occidentale e la Sardegna, che dovranno fare i conti col maltempo ancora una volta.

Insomma, l’inverno sembra che sia alle porte ormai e il caldo è, una volta per tutte, rinviato all’anno prossimo.

[fonti articolo: ansa.it, ilmessaggero.it, 3bmeteo.com]

[foto: olbianova.it]

Loading...

Vi consigliamo anche