0 Condivisioni 812 Leggi tutti gli articoli

Playstation 4 Pro VS Nintendo Switch: quale console è meglio? Caratteristiche e prezzi

LaRedazione - 18 novembre 2016
LaRedazione
18 novembre 2016
812 Leggi tutti gli articoli
Playstation 4 Pro VS Nintendo Switch: quale console è meglio?

Negli ultimi anni il settore dei videogame è divenuto tra i più floridi di sempre almeno in termini di guadagno. Proprio per questo Sony e Nintendo si stanno dando da tempo battaglia per riuscire a imporre sul mercato le rispettive nuove console casalinghe.

E’ il caso di Playstation 4 Pro e di Nintendo Switch: la prima in uscita nei negozi a partire dal 10 novembre del 2016, la seconda in arrivo nella primavera del prossimo anno. In rete ormai si conoscono le specifiche tecniche di entrambe le console ma, soprattutto, già possiamo farci una prima idea di che cosa offriranno al videogiocatore.

Per quanto riguarda Playstation 4 Pro bisogna specificare che si tratta di un upgrade, cioè un aggiornamento dell’hardware originale. In pratica questa console innalza le potenzialità viste in precedenza con Playstation 4, ma offre all’utente nuove caratteristiche tecniche tra cui la possibilità di gestire una risoluzione visiva come il 4K.

La “nuova” console Sony presenta anche un altro aspetto che ci sembra molto interessante, ossia la capacità di usufruire di un supporto come “High Dynamic Range“, che permette di ottenere una gamma di colori migliore rispetto al passato e rendendo le immagini ancora più reali. Confrontandola con il modello originale, ossia Playstation 4, la versione Pro ha a disposizione anche una GPU (“Graphics Processing Unit”) più potente. Una critica che si può muovere a questa nuova versione riguarda i televisori: inizialmente, infatti, saranno pochi i monitor che supporteranno questo tipo di tecnologia e il 4K.

A differenza di Playstation 4 Pro si conosce ancora poco della di Nintendo Switch. Dalle scarne informazioni trapelate sul web, sembra che questa nuova console sarà portatile e che avrà uno schermo touchscreene ad alta definizione. Inoltre gli utenti potranno collegare la loro console al televisore e, per quanto riguarda il software, torneranno in auge le vecchie cartucce elettroniche. La linea up dei giochi, però, resta una delle cose più interessanti emerse dalle ultime news disponibili, con la conferma ufficiale sull’uscita di saghe videoludiche come Zelda e Mario 3D, fino all’immancabile nuovo capitolo delle avventure dei simpaticissimi Pokemon.

Nintendo Switch è pronta a stupire anche sull’aspetto dei prezzi: la console, infatti, dovrebbe costare circa 250,00 euro e, a differenza dei 409,00 di Playstation 4 Pro, avrà un costo più contenuto. L’aspetto su cui però punta molto Nintendo è il multiplayer, ossia la possibilità offerta a più utenti di interagire con la loro console anche in altri ambienti. Il prossimo 13 gennaio 2017, Nintendo presenterà il suo nuovo gioiello durante un’apposita conferenza, ma solo il tempo, e le dure leggi del mercato, ci sapranno dire se questa console riuscirà a imporsi a discapito di Playstation 4 Pro.
[Foto: Eurogamer.it]

Loading...

Vi consigliamo anche