0 Condivisioni 827 Leggi tutti gli articoli

Atti giudiziari 782, cosa sono?

dgmag - 4 novembre 2018
dgmag
4 novembre 2018
827 Leggi tutti gli articoli
Atti giudiziari 782

L’atto giudiziario 782 identifica quasi sempre la ricezione di una multa. Viene consegnato sempre dal postino e mai da un ufficiale giudiziario.

Atti giudiziari 782, cosa sono?

In molto tremano quando si parla di atti giudiziari, soprattutto quando si parla degli atti giudiziari 782. Questo però è un campo molto vasto. Rientrano infatti negli atti giudiziari tanto le multe quanto richieste di pagamento ben più serie o ancora convocazioni per processi penali. La multa quindi è il male minore ed è sempre riconoscibile dal colore, la sua busta è di colore verde come l’atto di notifica. Qualora il postino infatti non rintracci il destinatario lascerà, come per le raccomandate, un avviso di giacenza. Su questo avviso, costituito da un talloncino di cartone verde, è riportato un numero, questo codice serve ad identificare il tipo di atto giudiziario ricevuto, prima di andarlo a ritirare alla posta.

Tali atti solitamente non restano in giacenza molto tempo. Quindi hanno un comportamento molto differente rispetto alle normali comunicazioni. Il plico può essere ritirato a partire dal giorno dopo presso l’ufficio postale più vicino alla propria residenza, muniti di documento di identità e avviso di giacenza. Per informazioni è possibile comunque contattare il numero verde riportato sullo stesso per sapere se ci sono variazioni o altro.

Avvertenze

Lasciarlo in giacenza pensando così di eludere il pagamento della multa è sbagliata. Questa infatti come stabilito dal legislatore ha decorrenza a partire dall’invio e non dalla ricezione della stessa. Proprio perché è chiaro che qualcuno, consapevole del contenuto, potrebbe non ritirarlo mai alla posta. Per avere maggiori informazioni comunque è possibile, mediante il codice a barre riportato sull’avviso, risalire al mittente prima ancora di ritirare la busta.

Sul sito delle Poste Italiane è disponibile una modalità che consente di rintracciare il percorso e il mittente di un pacco o di una raccomandata, a patto di avere il codice a barre. Per quanto riguarda le multe, queste spesso provengono da città differenti in cui non si è mai fisicamente stati. Infatti non vuol dire aver preso una multa in un’altra città, quella che viene riportata è soltanto la zona in cui la stessa è stata stampata e spedita.

Esistono altri tipi di atti. Per esempio gli atti giudiziari 781 che sono atti che provengono da un legale o da un giudice. Gli atti giudiziari codice 786, invece, sono delle comunicazioni che possono giungere al destinatario mediante raccomandata. 

Loading...

Vi consigliamo anche