0 Condivisioni 151 Leggi tutti gli articoli

Bollette telefoniche, novità in arrivo

Alessandro Crupi - 7 agosto 2019
Alessandro Crupi
7 agosto 2019
151 Leggi tutti gli articoli
Bollette novità

Possibili cambiamenti sulle bollette telefoniche. L’Agcom, L’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni, avvierà una consultazione pubblica per aggiornare la normativa offrendo novità sulla definizione delle stesse bollette nonché le regole che disciplinano i blocchi delle chiamate.

L’Agcom propone semplicità e chiarezza in bolletta

L’azione dell’Agcom che dovrebbe apportare importanti novità alle bollette del telefono è rivolta a rendere più comprensibili sia le informazioni obbligatorie degli operatori ai clienti che quelle relative alle singole voci.

Previsti anche importanti modifiche sugli elenchi dei numeri da bloccare per non ritrovarsi con servizi a pagamento mai richiesti. Leggibilità e semplicità nella consultazione della bolletta.

Questi gli obiettivi dell’Agcom, secondo cui nel prospetto si dovranno inserire tutte gli aspetti inerenti la propria offerta e il contratto sottoscritto.

Gli obiettivi dell’Agcom e le novità sulle bollette

Nello specifico sulle novità nelle bollette, “l’Autorità propone di indicare nella bolletta, oltre all’importo totale, anche gli importi relativi ai prodotti offerti in vendita abbinata, quali modem e cellulari – evidenziando l’avanzamento dell’eventuale piano di rateizzazione – ed ai servizi, distinguendo fra servizi a traffico – evidenziando separatamente quelli verso numerazioni a sovrapprezzo – e servizi non a traffico – evidenziando separatamente i servizi supplementari ed i servizi premium (fonte www.quifinanza.it)”.

E inoltre la bolletta “dovrà contenere anche una sintesi delle condizioni economiche delle offerte flat e semiflat affinché gli utenti possano confrontare gli importi effettivamente addebitati con i prezzi dei servizi e un grafico dal quale sarà possibile desumere in maniera immediata gli importi pagati nel corso degli ultimi dodici mesi, nonché l’importo mensile medio (fonte www.quifinanza.it)”.

(Foto: www.leggioggi.it)

Loading...

Vi consigliamo anche