0 Shares 369 Views
00:00:00
14 Aug

Migliore assicurazione auto nel 2018. Scopri quale

La Redazione - 19 maggio 2018
La Redazione
19 maggio 2018
369 Views
assicurazione auto nel 2018

Panoramica sulla migliore assicurazione auto del 2018. Scopriamo insieme quale è la migliore sulla quale investire.

Assicurazione auto del 2018: a chi affidarsi?

Vi trovata di fronte al bisogno di dover scegliere la migliore assicurazione auto del 2018? E’ sempre difficile fare una vera scelta. Se assicurare il proprio veicolo è imprescindibile per garantire una maggiore sicurezza stradale, bisogna puntare su compagnie assicurative che tengano conto delle reali esigenze del cliente. Allo stesso tempo è anche utile tenere d’occhio il portafoglio, puntando quindi su quelle polizze che possono garantire un notevole risparmio economico, oltre a offrire tutti i servizi possibili.

Sono davvero numerose le compagnie assicurative da esaminare e, nella nostra panoramica. Tra queste consiglieremo solo alcune in particolare:

  • Genertel
  • Genialloyd
  • Generali Italia
  • UnipolSai

Scelta da fare per l’RC Auto

Possiamo iniziare da Genertel. Questa compagnia ha in serbo per i suoi clienti alcune interessanti opzioni per l’anno 2018, tra cui la possibilità di assicurare il proprio veicolo anche negli scontri con gli animali.

La Genertel può essere quindi una scelta obbligata per quanti utilizzano il loro veicolo nelle zone ad alto rischio di scontri con animali selvatici, ad esempio percorsi di campagna, ma anche per chi compie lunghi viaggi. Inoltre, Genertel si pregia del fatto di offrire vari bonus in base al numero di garanzie sottoscritte dai suoi clienti.

Continuano le opzioni su cui puntare

Un’altra compagnia RC interessante è Genialloyd, che propone due nuove opzioni: la Guida Esperta e la Guida Libera. Nel primo caso, ad assicurare il veicolo deve essere un ventitreenne con regolare patente registrata da almeno due anni. Nel secondo, invece, ad assicurare la propria vettura possono essere tutti i neopatentati di età inferiore ai ventitré anni. In base all’età sono dunque previsti sconti specifici che il cliente potrà scoprire e avvantaggiarsene.

Ma Genialloyd propone anche diverse coperture, tra cui la Tutela Legale e Infortuni al Conducente. Queste sono le scelte più convenienti per il cliente perché i costi, in caso di sinistro accertato, sono elevati e la compagnia si impegna di coprirli tutti.

La polizza va scelta sempre con oculatezza e in base alle reali esigenze di guida. In questo caso Verti, compagnia assicurativa di origini spagnole, propone il Bonus Protetto. Di cosa si tratta? Nel caso di un primo incidente stradale, la compagnia s’impegna a non incidere negativamente sulla classe interna del guidatore e sui costi della polizza. Una soluzione che può tornare davvero utile al neopatentato.

Altre due compagnie in “ballo”

Naturalmente non mancano le scelte in merito a quale sia la migliore assicurazione auto del 2018.

Ecco altre due opzioni da considerare.

Generali Italia è un’altra compagnia assicurativa da tenere d’occhio, non solo per i numerosi premi internazionali che ha conquistato, ma anche per le convenienti tariffe che propone ai suoi clienti. Per quanto riguarda il settore delle assicurazioni online, la

UnipolSai è una app che consente di ricevere tutte le informazioni in merito alle varie compagnie, alle offerte e al tipo di contratti assicurativi in modo da avere un quadro chiaro per tutto l’anno 2018.

[Foto: http://agrigento.gds.it]

Loading...

Vi consigliamo anche