0 Shares 455 Views
00:00:00
23 Sep

Spesometro 2017: in arrivo software di compilazione e controllo online

Emanuele Calderone - 28 agosto 2017
Emanuele Calderone
28 agosto 2017
455 Views
Agenzia entrate Spesometro 2017

La scadenza 2017 dello spesometro è ormai alle porte: il giorno prefissato è per consegnare gli elenchi fatture emesse e ricevute è il 18 Settembre ed è pertanto necessario che chiunque debba inviarlo si sbrighi.

C’è da segnalare che quasi probabilmente tale data subirà uno slittamento, poiché all’Agenzia delle entrate non hanno ancora reso disponibile il software di compilazione e controllo online, che dovrebbe comunque arrivare a breve, entro le prossime ore.

Di tale slittamento ne aveva parlato a suo tempo anche il viceministro Casero, che tramite una nota ufficiale del MEF aveva detto “Slitta al 20 luglio 2017, per i titolari di reddito d’impresa (e, quindi, anche per i soci a cui è attribuito il reddito della società partecipata ai sensi degli articoli 5, 115 e 116 del testo unico delle imposte sui redditi), il termine per effettuare i versamenti derivanti dalla dichiarazione dei redditi relativa al periodo d’imposta 2016 e il versamento del primo acconto

Lo prevede il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri, su proposta del Ministro dell’Economia e delle Finanze, Pier Carlo Padoan, che è stato firmato ed è in corso di pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale.Dal 21 luglio e fino al 20 agosto 2017 i versamenti potranno essere eseguiti con la maggiorazione, a titolo di interesse, pari allo 0,40 per cento”.

La conferma dello slittamento arriverà comunque entro le prossime ore. I dati da inserire all’interno del documento sono le fatture emesse e le fatture ricevute assieme alle bollette doganali.
[fonti articolo: informazionefiscale.it, money.it]

[foto: Ultim’ora news]

Loading...

Vi consigliamo anche