0 Shares 188 Views

Festa dei Nonni, cosa si festeggia e perchè

dgmag - 2 ottobre 2018
dgmag
2 ottobre 2018
188 Views
Festa dei Nonni

Il due ottobre in tutta Italia è la Festa dei Nonni. Un giorno di festa tutto dedicato ai nonni, le colonne portanti della vita di ognuno. Scopriamo i motivi di tale festa.

Festa dei Nonni, cosa si festeggiafesta

Dopo la festa della mamma e del papà si è voluto dare una certa importanza, meritata, anche ai nonni. Per questa è stata inventata la Festa dei Nonni, in onore di coloro che da sempre svolgono un ruolo molto importante nella famiglia. Per questo si è voluto stabilire un giorno dove questi angeli della casa possano essere festeggiati. Si è trattato di una festa che serve a valorizzare la loro figura, sempre costante e amorevole. Infatti nei ricordi di ognuno i nonni sono dei tasselli importanti, dei momenti felici che si ricordano sempre con molto amore.

Anche la legge si è schierata a loro favore e i comuni, le province e le regioni devono creare eventi che servano per valorizzare i nonni. Non sono state previste le chiusure delle scuole o di altri uffici, ma solo attività di integrazione e di festa. Si tratta di una festa che era già presente in tante culture, come in quella statunitense, nata nel 1978 ma che si festeggia a settembre. Per la festa dei nonni si è scelto il 2 ottobre non a caso. Infatti si tratta del giorno in cui la Chiesa festeggia gli angeli custodi, una festa nata in Spagna nel 1411. Ci sta anche un fiore legato a queste figure: il non ti scordar di me.

Una festa “nuova”

La festa dei nonni va festeggiata e onorata proprio come quella dei genitori. Si tratta di figure molto importanti per la famiglia e lo sviluppo della persolanità dei nipoti. La loro fondamentale presenza è stata stabilita anche da recenti sentenze della Corte di Cassazione. E’ stato deciso che i nonni hanno il diritto di vedere i propri nipoti e di aiutarli nella loro crescita.

Anche in altri paesi vi è questa festa: in Francia esiste dal 1987 grazie ad un marchio di caffè. In Polonia dal 1964 su iniziativa di una nota rivista, nel Canada si festeggiava fino al 2014, prima di essere interrotta. Quasi tutti i paesi hanno la propria festa dei nonni, che si festeggia in periodi diversi. In Francia a marzo, in Messico in agosto e a gennaio in Polonia. I nonni andranno festeggiati con una poesia, con una cazone o un piccolo lavoretto. E sarà un motivo per stare più tempo e per far sentire apprezzate queste persone che riescono ad amare incondizionatamente i propri nipotini coccolandoli con amore.

Loading...

Vi consigliamo anche