0 Condivisioni 252 Leggi tutti gli articoli

Isee 2019: le novità

Alessandro Crupi - 22 febbraio 2019
Alessandro Crupi
22 febbraio 2019
252 Leggi tutti gli articoli
Isee novità

Novità sulla Dichiarazione sostitutiva unica inerente l’Isee 2019 relative alle date di scadenza e validità, che hanno subìto importanti modifiche. Fondamentali soprattutto per capire le modalità di richiesta di prestazioni statali (come il reddito di cittadinanza) collegate a questo documento, che descrive le informazioni anagrafiche, reddituali e patrimoniali di un nucleo familiare.

Le nuove date e novità per l’Isee 2019

L’Inps ha infatti comunicato che le Dichiarazioni Sostitutive Uniche (Dsu) relative all’Isee presentate dal primo gennaio al 31 agosto 2019 sono valide dal momento della presentazione fino al 31 dicembre 2019 mentre quelle inoltrate dal primo settembre al 31 dicembre 2019 hanno validità fino al 31 agosto 2020 dal momento della presentazione. Inoltre le Dsu già attestate con scadenza 31 agosto 2019 sono già state aggiornate con la nuova scadenza, ovvero 31 dicembre 2019.

Le prestazioni da poter richiedere

Ma quali sono, nel dettaglio, le prestazioni dello Stato che possono essere richieste chiedendo l’Isee e presentando la Dsu? Eccole:

  • Reddito e pensione di cittadinanza
  • Bonus asilo
  • Bonus bollette
  • Assegni al nucleo familiare
  • Bonus bebè
  • Esenzioni e riduzioni tasse scolastiche e universitarie
  • Mense scolastiche
  • Esenzione canone rai.

(Foto: www.guidafisco.it)

Loading...

Vi consigliamo anche