0 Condivisioni 716 Leggi tutti gli articoli

Assunzioni Concorso docenti scuola 2019, le modalità 

Emanuele Calderone - 21 novembre 2018
Emanuele Calderone
21 novembre 2018
716 Leggi tutti gli articoli
ecco le novità di assunzione del concorso scuola 2019

Con la nuova legge di bilancio le modalità di assunzione dei docenti cambieranno. Il concorso 2019 presenterà numerose novità. Ecco le più importanti.

Assunzione scuola 2019: Le novità della legge di bilancio

Con la nuova legge di bilancio, il governo ha deciso di mettere mano alle modalità di assunzione per il concorso docenti del prossimo anno. L’accesso al mondo della scuola sarà per certi più semplice e meno ‘vincolato’. Potranno infatti sostenere il concorso tutti i candidati che abbiano conseguito, oltre alla laurea, anche l’attestato di abilitazione. Questo si ottiene sostenendo degli esami di natura psicopedagogica, che hanno un valore di 24 crediti formativi. Potranno partecipare anche coloro i quali abbiamo ottenuto una laurea adatta all’insegnamento.

Abolito il FIT

A seguito di un intervento alla Camera dei Deputati, il ministro Bossetti ha confermato la cancellazione definitiva del FIT, ritenuto dallo stesso ‘lungo e complesso’. Dal governo hanno inoltre fatto sapere che i concorsi saranno molto più regolari rispetto a quanto non avvenuto sin’ora. Vi sarà, inoltre un corso di formazione con relativo esame finale, che garantirà, laddove le prove vadano bene, l’assunzione diretta. Un’ulteriore novità riguardanti poter concorrere per una solo grado di istruzione.

Le altre novità

Il concorso scuola 2019 prevede ulteriori novità. Sarà introdotto un anno di prova, nel corso del quale i docenti dovranno garantire la reperibilità; ancora, verrà abolito il concorso per gli insegnanti che hanno già 3 anni di attività. Il 50% dei posti disponibili sarà dedicato a chi ha partecipato al concorso del 2016, il restante a quelli del 2018.
Con questo nuovo concorso, il mondo della scuola potrebbe fare un passo in avanti, superando ‘la buona scuola’.

Le assunzioni nel 2019 saranno molte e ciò garantirà un ricambio generazionale importante. Le modalità, per quanto diverse dall’assalto, sono di facile comprensione. Auguriamo un grande in bocca al lupo a chiunque abbia partecipato o parteciperà ai concorsi.

[foto: tg24.sky.it]

Loading...

Vi consigliamo anche