0 Condivisioni 368 Leggi tutti gli articoli

Lavoro Poste Italiane: Assunzioni 2019

Martina Manoni - 8 gennaio 2019
8 gennaio 2019
368 Leggi tutti gli articoli
assunzioni poste italiane 2019

Lavoro Poste Italiane, ecco le news per il 2019. Il nuovo anno parte con una buona notizia per chi ha intenzione di lavorare in poste. È appena iniziata una maxi campagna di assunzioni alle poste, in particolare per il lavoro di portalettere negli uffici postali di alcune regioni italiane. Il lavoro  di postino presso Poste Italiane è da sempre tra le professioni più ambite, specialmente tra i più giovani che sono alla ricerca del primo impiego. Ecco un breve riepilogo delle news che riguardano le nuove assunzioni Poste Italiane. 

Lavoro Poste Italiane: requisiti e contratti di lavoro

Tutte le novità che riguardano il lavoro Poste Italiane del 2019. Ecco i requisiti per essere assunti come postini:

  • diploma di scuola media superiore con votazione minima 70/100 o diploma di laurea, anche triennale, con votazione minima 102/110;
  • patente di guida in corso di validità per la guida del motomezzo aziendale;
  • per la sola provincia di Bolzano è necessario essere in possesso del patentino del bilinguismo;
  • idoneità generica al lavoro che, in caso di assunzione, dovrà essere documentata dal certificato medico rilasciato dalla USL/ASL di appartenenza o dal proprio medico curante (con indicazione sullo stesso certificato del numero di registrazione del medico presso la propria USL/ASL di appartenenza).
  • non sono richieste ulteriori conoscenze specialistiche

Il nuovo bando Poste Italiane prevede contratti a tempo determinato a partire da febbraio 2019. Per lavorare in Poste ci si può candidare anche se ci si è già candidati negli anni precedenti e non si è stati selezionati.

Lavoro Poste Italiane: selezioni e candidatura

Ultime news lavoro Poste Italiane. L’iter di selezione per le nuove assunzioni in Poste avviene tramite le Risorse Umane Territoriali di Poste italiane. I candidati idonei saranno convocati presso una sede dell’azienda per un test di ragionamento logico. La convocazione può avvenire anche tramite mail e il test per lavorare in poste si può eseguire anche online. I candidati hanno tempo fino al 13 gennaio 2019 per poter partecipare alle selezioni, dopo essersi registrati al sito Poste Italiane.

[Foto: www.notizieora.it]

Loading...

Vi consigliamo anche