0 Condivisioni 430 Leggi tutti gli articoli

Ponte a Genova, le 43 vittime del crollo

dgmag - 20 agosto 2018
dgmag
20 agosto 2018
430 Leggi tutti gli articoli
Ponte a Genova

Oltre quaranta morti, nove i feriti: il bilancio di una tragedia avvenuta a causa del crollo del Ponte a Genova.

Ponte a Genova, le 43 vittime del crollo

Il 14 agosto scorso è crollato il ponte a Genova denominato Morandi, situato sull’autostrada A10 di Genova, causando la morte di 43 persone. Immediato l’arrivo di soccorritori, pompieri e volontari, che hanno scavato senza sosta per cercare di trovare dei sopravvissuti.

Un bilancio terribile, una vera e propria tragedia quella che ha colpito la città di Genova. Nella giornata del 19 agosto, durante il quinto giorno di ricerche, sono stati ritrovati gli ultimi quattro corpi che mancavano all’appello. Tre sono stati subito identificati dalle autorità: si tratta di Cristian Cecala, sua moglie Dawna e la loro figlia di nove anni, Kristal.

Morti innocenti

I nove sopravvissuti al disastro sono stati ricoverati presso l’ospedale San Martino. Due di loro si trovano attualmente in condizioni ancora critiche. Tra le vittime del crollo del viadotto autostradale c’è anche Marian Rosca, un camionista di origini romene che, in un primo momento, era stato portato al pronto soccorso, per poi morire alcune ore fa. Come il suo collega, Anatoli Malai, che si trovava sul camion con lui.

Quarantatré vittime senza colpe, persone innocenti come Andrea Vittone, un uomo di quasi cinquant’anni proveniente da Pinerolo insieme a sua moglie Claudia e alle figlie Camilla e Manuele. Tutti morti sul colpo. L’Italia intera si è unita al triste cordoglio e ha abbracciato anche i Robbiano, madre, padre e figlio, un’altra famiglia distrutta nella tragedia di Genova.

Uno strazio tra le accuse generali

Nomi ripetuti nei telegiornali, uomini, donne e bambini di cui si è letto nei numerosi articoli pubblicati sul web. Ma non solo italiani, anche stranieri, come il giovane Nathan Gusman, un francese di ventidue anni. Oppure Marius Djerri, albanese, anche lui un ventenne che si è trovato a percorrere quel maledetto ponte.

In queste ultime ore, com’era lecito aspettarsi, sono iniziati i linciaggi mediatici alla ricerca dei colpevoli insieme allo scaricabarile della nostra classe dirigente. Con i politici che fanno a gara a spartirsi le responsabilità. Naturalmente, sarà la magistratura a fare chiarezza sulla vicenda, perché le responsabilità ci sono e qualcuno doveva garantire la manutenzione del ponte Morandi.

Infine, durante i funerali di Stato per le vittime del crollo, non sono di certo mancati i momenti imbarazzanti. Con i soliti sciacalli alla ricerca di un selfie con il politico di turno. Polemiche che sono poi rimbalzate sui social, ma forse in questi casi sarebbe più giusto fare un passo indietro e rispettare le vittime, queste quarantatré persone morte soprattutto per la negligenza delle istituzioni e non di certo per una fatalità.

Le vittime

Si spera che il bilancio non si aggravi ulteriormente. Di seguito riportiamo i nomi delle vittime che hanno trovato la morte a causa del crollo del ponte a Genova:

  • Cristian Cecala
  • la moglie Dawna
  • Kristal Cecala, 9 anni
  • Anatoli Malai, 44 anni
  • Marian Rosca, 36 anni
  • Andrea Vittone, 50 anni
  • Claudia Possetti, 48 anni
  • Manuele Vittone, 16 anni
  • Camilla Vittone, 12 anni
  • Roberto Robbiano, 44 anni
  • Ersilia Piccinino, 41 anni
  • Samuele Robbiano, 8 anni
  • Andrea Cerulli, 48 anni
  • Elisa Bozzo, 34 anni, 
  • Francesco Bello, 42 anni
  • Alberto Fanfani, 32 anni
  • Marta Danisi, 29 anni
  • Stella Boccia, 24 anni
  • Carlos Jesus Erazo Truji, 27 anni
  • Giovanni Battiloro, 29 anni
  • Antonio Stanzione, 29 anni
  • Gerardo Esposito, 27 anni
  • Matteo Bertonati, 27 anni
  • Giorgio Donaggio, 57 anni
  • Alessandro Campora, 55 anni
  • Giovanna Bottaro, 43 anni
  • Vincenzo Licata, 58 anni
  • Luigi Matti Altadonna, 35 anni
  • Angela Zerilli, 58 anni
  • Gennaro Sarnataro, 43 anni
  • Alessandro Robotti, 50 anni
  • Bruno Casagrande, 57 anni
  • Axelle Place, 20 anni
  • Nathan Gusman, 20 anni
  • Melissa Artus, 22 anni
  • William Pouza, 22 anni
  • Juan Ruben Figueroa Carrasco, 59 anni
  • Leyla Nora Rivera Castillo, 48 anni
  • Juan Carlos Pastenes, 64 anni
  • Admir Bokrina, 32 anni
  • Marius Djerri, 22 anni
  • Henry Diaz Henao, 38 anni.

[Foto: Diggita]

Loading...

Vi consigliamo anche