0 Condivisioni 471 Leggi tutti gli articoli

Prelievi, possibili problemi con i bancomat oggi e domani

Alessandro Crupi - 1 agosto 2019
Alessandro Crupi
1 agosto 2019
471 Leggi tutti gli articoli
Prelievi-bancomat

Oggi e domani potrebbe esserci qualche problema per chi avrà necessità di effettuare prelievi con il proprio bancomat recandosi nell’apposita postazione.

Disagi sui prelievi bancomat per uno sciopero

A causa di uno sciopero dei dipendenti del trasporto valori l’1 e il 2 agosto, infatti, le filiali delle banche potrebbero non avere i contanti sufficiente per soddisfare le esigenze di tutti i cittadini che vorranno fare i prelievi tramite bancomat. Il condizionale è d’obbligo perché non è detto che si verificheranno disagi ma meglio essere preparati ad eventuali brutte sorprese.

E proprio per garantire una tempestiva informazione, Intesa San Paolo ha preventivamente inviato un’email ai clienti per avvisarli che giovedì e venerdì “il prelievo di contanti alle Casse veloci automatiche e in filiale potrebbe non essere disponibile (fonte www.today.it)”.

Le cause dello sciopero che mette a rischio i prelievi con bancomat

Nello stesso tempo la banca ha ricordato che sarà possibile eseguire i prelievi anche attraverso le tabaccherie convenzionate Banca 5 abilitate al servizio, se i bancomat non saranno disponibili.

Lo sciopero è stato proclamato da Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs per velocizzare le trattative sul rinnovo del contratto nazionale di settore, scaduto da quattro anni e su cui, ad oggi, non si è raggiunto l’accordo. Si mobiliteranno 70.000 addetti alla vigilanza privata e dei servizi fiduciari.

“Il negoziato avviato ormai da più di 3 anni – evidenzia la Fisascat-Cisl – non ha ancora sciolto i nodi in ordine a incremento salariale, cambio di appalto, bilateralità, contrattazione di secondo livello, classificazione del personale e salute e sicurezza, temi sui quali i sindacati hanno presentato una concreta proposta di riforma (fonte www.today.it)”.

(Foto: www.anteprima24.it)

Loading...

Vi consigliamo anche