0 Shares 141 Views
00:00:00
14 Aug

Raccomandata market 573. Cosa è?

LaRedazione - 31 luglio 2018
LaRedazione
31 luglio 2018
141 Views
raccomandata market 573

La raccomandata market 573 rappresenta soltanto uno dei tanti tipi esistenti. Esistono vari tipi di raccomandata, con differenti numeri. Ad ognuno di essi corrisponde un relativo significato.

Cosa è la raccomandata market 573?

Entreremo nello specifico per comprendere di cosa tratta la raccomandata market 573. Infatti, quando si riceve una raccomandata basta guardare il codice per sapere chi è il mittente.

Ricevere una raccomandata fa destare subito un pò di preoccupazione perché tante volte non è un buon segno. Tuttavia, spesso, solo guardando il codice, si riesce a stabilire chi è che la spedisce. Infatti vicino ad ogni raccomandata ci sta un codice identificati e tramite questo si possono avere già alcune notizie circa la posta ricevuta.

Il codice 573 indica che l’Agenzia delle Entrate ha depositato un atto presso gli uffici comunali. Generalmente si tratta di un arretrato dell’Inps da pagare, con la mora. In questo caso la missiva deve essere ritirata entro 30 giorni. In questo caso, solo guardando il codice si può capire la provenienza della busta ma anche del contenuto.

Altri codici

Vi sono poi altri codici che riguardano l’Agenzia delle Entrate. Come ad esempio il 613 e il 615 con i quali notifica i verbali o le multe. Un altro codice è il 670 oppure il 689 che potrebbe nascondere una cartella esattoriale.

I codici 608 e 609 contengono invece un avviso da parte della pubblica Amministrazione o di un ente pubblico. Mentre quelli che vanno dal 612 al 615 provengono da banche o istituti di Credito, come pure dalla Posta stessa. Generalmente quando si riceve una raccomandata inizia la preoccupazione, ma questo facile trucchetto può far capire se si tratta di qualcosa per cui non serve preoccuparsi. Quando il postino non riesce a recapitare la raccomandata, lascia l’avviso di giacenza nella cassetta delle lettere e già qui si può vedere il codice. A volte ci si lascia prendere dalla paura ma è solo il proprio istituto di credito che invia il nuovo Bancomat.

Le raccomandate market 648 sono molto simili a quelle 649 e possono avere gli stessi contenuti. Diverse naturalmente dalle raccomandate market 665.

Codici “innocui”

La raccomandata market 573, quindi, è tra quelle temibili. Diverso il discorso, invece, per altri “numeri”. I codici che non dovrebbero destare alcun timore sono il 12, il 13 e il 14. Rientrano tra i semplici avvisi. Quelli che sono i più sgraditi sono invece quelli che vanno dal 76 al 79 e che contengono verbali o multe. In genere hanno anche la busta verde.

La raccomandata va comunque ritirata altrimenti scatta la messa in mora da parte dell’ente che la emanata, sulla base della presunzione della avvenuta conoscenza. Infatti si presume conosciuta se sono decorsi i 10 giorni di giacenza presso l’Ufficio Postale.

 

Loading...

Vi consigliamo anche