0 Condivisioni 412 Leggi tutti gli articoli

Roma: 21 arresti per cocaina

Emanuele Calderone - 7 marzo 2018
Emanuele Calderone
7 marzo 2018
412 Leggi tutti gli articoli
cocaina nei salotti della Roma bene

I salotti della Roma bene tornano a far parlare di sé e, ancora una volta, non per ragioni positive. Anche in questo caso la ragione per cui gli ambienti della Roma altolocata sono tornati al centro delle cronache è la droga, cocaina per essere più precisi.

A finire nell’occhio del ciclone sono state 21 persone, alle quali è stata contestata una serie di reati: si va dall’associazione per delinquere finalizzata all’illecita commercializzazione di cocaina, detenzione, spaccio, estorsione, minacce, al porto clandestino e ricettazione di armi da sparo.

Le indagini hanno permesso alle forze dell’ordine di sequestrare droga e armi sia dai salotti bene che in alcuni locali del centro: uno degli spacciatori, infatti, era solito frequentare due importanti locali della capitale. 5 delle 21 persone sono state fermate in flagranza di reato.

Secondo le ricostruzioni degli inquirenti, i soggetti non si sarebbero fatti scrupoli a utilizzare metodi aggressivi nei confronti dei loro debitori: si parla anche di minacce di morte arrivate ad alcuni dei clienti, pur di ricevere i pagamenti.

Tra i soggetti, uno di essi è stato fermato mentre era in possesso di una beretta 7,65 carica e con matricola abrasa.

Insomma, sembra proprio che i salotti della Roma bene non riescano ad uscire dai problemi: naturalmente nessuno vuole condannarne i frequentatori, quanto più coloro i quali continuano a spacciare droga in maniera così spregiudicata.

[fonti articolo: tgcom24.mediaset.it, adnkronos.it, huffingtonpost.it]

[foto: avvenire.it]

Loading...

Vi consigliamo anche