0 Shares 169 Views

Giorgio Napolitano operato d’urgenza: intervento al cuore riuscito

Michela Chiuchiolo - 25 aprile 2018
25 aprile 2018
169 Views
Giorgio Napolitano

L’ex presidente della Repubblica Giorgio Napolitano è stato operato d’urgenza al cuore a causa di un forte dolore al petto.

Il dolore al petto e il ricovero d’urgenza

Il presidente emerito Giorgio Napolitano, 93 anni, è stato ricoverato nel tardo pomeriggio di ieri a causa di un forte dolore al petto. È stato portato all’ospedale romano San Camillo dove, dopo le analisi, è stato operato d’urgenza. L’intervento ha riguardato la resezione parziale dell’aorta, una lunga e delicata operazione anche in relazione all’età del paziente.

Intervento riuscito

Francesco Musumeci, il cardiochirurgo del San Camillo che ha operato Napolitano, ha espresso soddisfazione per la riuscita dell’intervento: “è andato molto bene, il cuore ha ripreso e il paziente è in condizioni stabili. Ora verrà trasferito in terapia intensiva ha affermato lo specialista -. Ovviamente i suoi 93 anni conteranno sul tempo di recupero, ma la sua grande tempra lo aiuterà”.

Il chirurgo incoraggiato da Napolitano

Il dottor Musumeci ha raccontato che l’ex presidente, arrivato cosciente in sala operatoria, prima di essere addormentato ha incoraggiato l’equipe medica. Non resta che attendere il risveglio dell’ex presidente Giorgio Napolitano operato d’urgenza dopo che l’intervento al cuore è riuscito. A lui gli auguri di una pronta guarigione da tutto lo staff di DGMag!

(Foto: Data Manager Online)

Loading...

Vi consigliamo anche