0 Shares 357 Views

Roma, sciopero 12 gennaio 2018: disagi per metro e bus

Gianfranco Mingione - 4 gennaio 2018
Gianfranco Mingione
4 gennaio 2018
357 Views
sciopero-trasporti-roma

Anno nuovo, sciopero nuovo. Il primo sciopero nei trasporti locali del 2018 è in realtà un’agitazione che si sarebbe dovuta già tenere il 5 dicembre scorso. Il 12 gennaio, venerdì prossimo, è previsto lo stop di 24 ore per autobus, tram, metropolitane e ferrovie urbane (Roma-Lido, Termini-Centocelle e Roma-Civitacastellana-Viterbo) gestite da Atac e le linee periferiche gestite da Roma Tpl (solo Roma Tpl). Ad incrociare le braccia saranno i lavoratori di Faisa Confail, Orsa-Tpl e Usb. Nel corso della giornata saranno rispettate le cosiddette fasce di garanzie, con il servizio attivo fino alle 8:30 e dalle 17 alle 20.

Gli altri scioperi a Roma a gennaio 2018. La capitale sarà oggetto di altre due agitazioni. La prima riguarda il comparto aereo: il 19 gennaio, mentre CUB promuoverà lo sciopero generale sul piano nazionale, si fermerà, dalle 12 alle 16, il personale di Aviapartner Handling che opera presso lo scalo di Fiumicino. La seconda agitazione riguarda il trasporto pubblico su gomma: il 27 gennaio incrocieranno le braccia i lavoratori dell’azienda Cotral per 24 ore. I pendolari sono avvisati e chissà che non spuntino altre agitazioni in calendario. Il nuovo anno è iniziato solo quattro giorni fa!

Per rimanere aggiornati ecco il prospetto degli scioperi dei trasporti, aggiornato dal ministero delle Infrastrutture: scioperi.mit.gov.it

(Foto: Blitz Quotidiano)

Loading...

Vi consigliamo anche