0 Shares 231 Views

Scopre ex moglie e il prete appartati. Finisce male

LaRedazione - 13 luglio 2018
LaRedazione
13 luglio 2018
231 Views
ex moglie e il prete

La storia d’amore “clandestina” tra l’ex moglie e il prete finisce “male”. Ha dell’incredibile quanto accaduto in Lombardia, nel cmremonese. A scoprirli l’ex marito.

Storia d’amore tra l’ex moglie e il prete

Il madito separato, ma geloso, ha scoperto la relazione tra l’ex moglie e il prete. Lo “scandalo” è stato smascherato nel cremonese. Il sacerdote africano quarantenne e una sua parrocchiana coetanea, madre di due figli, si erano appartati in auto. I due si trovavano nel parcheggio di un centro commerciale alla periferia di Cremona. Pensavano di poter trascorrere un momento “solitario” quando è successo l’imprevedibile.

Infatti, sul luogo del “delitto” si è presentato l’ex marito che ha riconosciuto l’auto. Si è avvicinato, ha aperto la portiera e ha sorpreso lei e il prete che si scambiavano effusioni. I due uomini si sono affrontati. Ne è scaturito uno scontro molto acceso dove i due non si sono risparmiati.

Secondo le prime ricostruzioni, sembra che il sacerdote, dopo l’ennesima offesa ricevuta, abbia colpito con un pugno l’avversario. Quest’ultimo  ha reagito, chiamando il 112. Sul posto sono intervenute le forze dell’ordine che hanno raccolto le testimonianze dei presenti.

Resoconto aggressione

Dopo una lite tra due o più persone naturalmente ne scaturiscono delle conseguenze da tenere in considerazione. L’ex marito è dovuto ricorrere alle cure presso il pronto soccorso dell’ospedale maggiore di Cremona. Gli è stata riconosciuta una prognosi di guarigione di una settimana.

Non contento dell’epilogo della vicenda, si è preoccupato invece di contattare la diocesi di appartenenza del prete chiedendo provvedimenti nei suoi confronti. Non ha ancora sposto denuncia. E’ dovuto intervenire in prima persona il vescovo che ha avuto un colloquio con il prete. I due hanno deciso l’allontanamento dalla parrocchia del Piacentino, dove il prete da anni officiava. Ai fedeli è stato detto che il sacerdote non era in servizio in parrocchia ma si trovava altrove ‘per un periodo di riposo e di riflessione’.

Le forze dell’ordine già avvertiti

Prima che l’ex moglie e il prete venissero scoperti, la donna aveva già allertato le forze dell’ordine. La signora da qualche tempo doveva fare i conti con l’insistenza dell’ex marito. L’uomo la seguiva e la tempestava di telefonate. Infastidita e intimorita da tanta insistenza, la donna aveva segnalato il comportamento dell’uomo alle forze dell’ordine. Non aveva sporto denuncia, ma la sua segnalazione aveva fatto scattare un ammonimento perché smettesse.

[Foto: www.parmapress24.it]

Loading...

Vi consigliamo anche