0 Shares 269 Views
00:00:00
15 Aug

Siria: ancora morti a causa della guerra

Emanuele Calderone - 23 febbraio 2018
Emanuele Calderone
23 febbraio 2018
269 Views
guerra in siria

321358: questo è il numero totale di morti che la guerra in Siria ha causato. Di questi, 96073 sono uomini, 10847 sono donne e 17411 sono bambini. Il numero di sfollati, invece, ormai non si conta quasi più. Ciò nonostante la follia non si ferma, la gente continua a morire e i più fortunati cercano riparo lontano dalla propria casa.

Negli ultimi cinque giorni in Siria, più precisamente a Ghouta, hanno perso la vita 403 civili, 95 dei quali bambini. Poco più di due settimane fa, il 5 Febbraio, 250 persone erano rimaste uccise per un altro attacco da parte dell’esercito siriano. L’esercito di Assad sembra non fermarsi davvero davanti a nulla, pur di scovare e uccidere i ribelli. I numeri sono stati resi noti dall’osservatorio siriano per i diritti umani. Alcuni superstiti hanno dichiarato ai giornali che a causa delle macerie causate dalle esplosioni, le ambulanze non riescono neanche a raggiungere chi ha bisogno di aiuto.

La comunità internazionale, intanto, guarda e attende, pur lanciando richieste di tregua al governo centrale. Nella città di Mosca è stato convocato urgentemente il consiglio di sicurezza, mentre il segretario generale dell’ONU Gueterres ha descritto le condizioni in cui versa la città “l’inferno sulla terra”.

Anche la cancelliera tedesca Angela Merkel ha esortato il governo siriano a trovare una soluzione, in modo da fermare il massacro nei confronti di una popolazione ormai allo stremo delle forze.

[fonti articolo: rainews.it, tgcom24.mediaset.it]

[foto: independent.co.uk]

Loading...

Vi consigliamo anche