0 Shares 361 Views

Terremoto 8.5: oggi un’esercitazione antitsunami interesserà il sud Italia

Emanuele Calderone - 2 novembre 2017
Emanuele Calderone
2 novembre 2017
361 Views
Terremoto. Oggi un'esercitazione antitsunami interesserà il sud Italia

“L’intergovernmental coordination group for the tsunami early warning and mitigation system in the Nort-eastern Atlantic, the Mediterranean and conncted seas ha stabilito per il quarto trimestre del 2017 la realizzazione di un’esercitazione denominata NEAMWave17. Gli scenari previsti per NEAMWave17 sono quattro, di cui uno per il Mediterraneo occidentale, uno per il Mediterraneo centrale, uno per il Mediterraneo orientale e uno per l’Atlantico nord-orientale. Lo scenario che coinvolgerà l’Italia e più in particolare le Regioni Basilicata, Sicilia, Calabria e Puglia è quello del Mediterraneo centrale elaborato dal CAT (Centro Italiano di Allertamento del Rischio Tsunami) dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia insieme al N.O.A. della Grecia, e si basa su un terremoto di magnitudo 8.5 con epicentro a sud dell’isola di Zante (la Zacinto di foscoliana memoria), nel segmento occidentale dell’Arco Ellenico”.

Con questo lungo comunicato, le popolazioni siciliana, calabrese, pugliese e lucana prenderanno parte a un’esercitazione diretta dalla Sala situazione Italia, che fa riferimento al dipartimento della Protezione civile italiana. Tale esercitazione dovrà confermare la velocità dell’invio dei messaggi di allerta, laddove uno tsunami si dovesse abbattere su una delle regioni.

Lo scenario a cui si farà riferimento nel corso dell’esercitazione riguarda un possibile terremoto di magnitudo 8,5 che potrebbe verificarsi a largo dell’isola di Zante, in Grecia. È fondamentale che l’esercitazione vada a buon fine, così da poter comprendere se il piano sia efficace. Laddove dovessero esserci delle falle, invece, la protezione civile avrà tutto il tempo per poter rivedere i piani ed evitare, in futuro, che tante persone possano perdere la vita in un ipotetico evento catastrofico.

[fonti articolo: quicosenza.it, gazzettadelsud.it, regione.basilicata.it]

[Foto: www.strettoweb.com]

Loading...

Vi consigliamo anche