0 Shares 324 Views

Un’altra scossa di terremoto nelle Marche

LaRedazione - 22 maggio 2018
LaRedazione
22 maggio 2018
324 Views
terremoto

Ennesimo terremoto al Centro Italia. Questa volta si è registrato l’epicentro a 2 km da Muccia, Macerata. Sisma avvertito in varie località della regione, fino ad Ancona e alla costa Adriatica, e in Umbria.

Ennesimo terremoto

Una scossa di terremoto di magnitudo 3,8 è stata registrata alle 10.49 nel Maceratese e avvertita poco in varie località delle Marche, da Ancona a Jesi e Fabriano. Secondo il sito dell’Ingv l’epicentro della scossa è stato localizzato 2 chilometri a ovest di Muccia (Macerata), a una profondità di 9 chilometri. Successivamente sono state avvertite altre sette repliche, 

Nel frattempo, si sono registrate altre “repliche” più lievi. tutte comprese, tra magnitudo 1.1. e 2.1, localizzate sempre nel Maceratese. Anche ad Amatrice. Un dato allarmante considerando che l’epicentro si trova a tre chilometri da quello del sisma del 2016.  

 

Verifiche in corso

Non si segnalano grossi danni al momento in seguito al terremoto. Tuttavia sul posto si sono recati i vigili del fuoco e gli uomini della protezione civile regionale. Toccherà a loro avviare le verifiche tecniche, soprattutto nelle scuole. Studenti e insegnanti sono stati fatti sgomberare in diverse scuuole. 

Il sindaco: “Devastante psicologicamente, un intralcio per la ricostruzione”.  Circa un mese fa si era registrata un’altra scossa superiore al quarto grado.

[Foto: http://www.tgcom24.mediaset.it]

Loading...

Vi consigliamo anche