0 Condivisioni 711 Leggi tutti gli articoli

Australia: è morto il ragno più vecchio del mondo

Michela Chiuchiolo - 1 maggio 2018
1 maggio 2018
711 Leggi tutti gli articoli
Ragno

Una notizia davvero curiosa arriva dall’Australia, dove è morto il ragno più vecchio del mondo.

Un ragno da Guinness dei Primati

Si trovava in Australia il ragno più vecchio del mondo, la cui morte, a 43 anni, è arrivata a causa della puntura di una vespa assassina. Il suo nome era “Numero 16” ed era una femmina di Gaius villous, detto anche “ragno della botola”. La notizia è stata data dai ricercatori dell’Università Curtin di Perth, con un articolo sulla rivista Pacific Conservation Biology. La vita media di un “ragno della botola” è di venti anni.

La scoperta di “Numero 16” nel 1974

La femmina di ragno più longeva al mondo è stata scoperta nel 1974 nella zona sud-occidentale dell’Australia, nella riserva di North Bangulla, dalla ricercatrice Barbara York Main, oggi 88enne. “Numero 16” apparteneva ad una colonia di ragni che sarebbe stata monitorata nel corso degli anni, nel suo ambiente naturale, nel distretto della Central Wheatbelt. Secondo la ricercatrice Leanda Mason, della Curtin University, “Numero 16” era il più vecchio ragno mai registrato e grazie alla sua longevità ha permesso ai ricercatori di studiare il comportamento dei ragni a botola.

Il record della tarantola messicana

La decana dei ragni australiana ha battuto in longevità il precedente record messo a punto da una tarantola messicana che aveva raggiunto il traguardo dei 28 anni. Chi batterà ora il record di “Numero 16”, il ragno più vecchio del mondo?

(Foto: www.ansa.it)

Loading...

Vi consigliamo anche