0 Condivisioni 185 Leggi tutti gli articoli

Sciame meteorico tra il 21 e il 22. Spettacolo nei cieli

Alessandro Crupi - 20 novembre 2019
Alessandro Crupi
20 novembre 2019
185 Leggi tutti gli articoli
Sciame-meteorico

Lo spettacolo dello sciame meteorico sta per arrivare in Italia dallo spazio, Luna e nuvole permettendo.

Lo spettacolo dello sciame meteorico delle Alfa Monocerontidi

Come di consueto, infatti, nella notte tra il 21 e il 22 novembre si prevede la fase di massima attività nei cieli dello sciame meteorico delle Alfa Monocerontidi, un gruppo di meteore che tra il 15 e il 25 novembre di ogni anno fa visita alla Terra regalando il pieno di spettacolo e suggestione.

Il picco dello show è stato raggiunto, in passato, nel 1925, 1935, 1985 e 1995 con l’osservazione di una vera e propria pioggia di meteore. Grazie ai moderni strumenti di rilevazione, in occasione del 1995 venne registrata una frequenza di circa 400 meteore all’ora. Un evento astronomico eccezionale, rimasto nella memoria storica di astrofili e appassionati.

Si ripeterà il grande show dello sciame meteorico del 1995?

Situazione che, secondo esperti del Seti e della Nasa come Peter Jenniskens, potrebbe ripetersi anche quest’anno, con l’apparizione nel firmamento di un consistente flusso di sciame meteorico al minuto in buone condizioni di visibilità, con cielo scuro e radiante al di sopra dell’orizzonte.

Il momento migliore per assistere allo sciame meteorico delle Alfa Monocerontidi avverrà quando in Italia saranno le 5:50, in prossimità dell’alba. Da questo momento è previsto l’inizio della tempesta di meteore. L’Europa occidentale, in particolare, rappresenta una delle aree privilegiate per l’osservazione di questo affascinante spettacolo naturale.

Unica incognita, in Italia, meteo a parte, è la Luna, che con la sua potente illuminazione del cielo potrebbe ostacolarne la visione.

(Foto: www.polarisastronomia.blogspot.com)

Loading...

Vi consigliamo anche