0 Shares 215 Views
00:00:00
15 Aug

Va agli italiani la palma di traditori per eccellenza

LaRedazione - 2 febbraio 2018
LaRedazione
2 febbraio 2018
215 Views
Tradimento

L’Italia vanta un triste primato in termini di infedeltà. Nel nostro paese la percentuale di persone che dichiara di aver tradito il partner almeno una volta nella propria vita è addirittura del 58%.

Conosciuti per essere un popolo di santi, poeti e navigatori oggi in Europa gli italiani si aggiudicano anche il vessillo dell’infedeltà, diventando i re del tradimento.

A confermarlo sono i dati di una ricerca che ha posto sotto la lente di ingrandimento il comportamento di coppia degli italiani, fedifraghi sino al midollo. Se gli italiani come si può leggere nell’infografica, resa nota da Svelaincontri, primeggiano con il 58% a seguirli sono gli spagnoli con il 53% e i francesi con il 49%

Quali cause spingono al tradimento?

Ma quali sono nel dettaglio le motivazioni che spingono un uomo o una donna a tradire il partner? Fra le cause a primeggiare è la riduzione dell’apprezzamento da parte del consorte, seguito a ruota dal desiderio di cambiare le abitudini di coppia a letto e trovare varianti al tema.

L’indagine di fatto mette in luce tutta una serie di elementi che differenziano i motivi del tradimento di un uomo da una donna.

Differenze fra uomo e donna

Accanto alle prime cause già citate un uomo è spinto a tradire anche più semplicemente perchè gli si presenta l’occasione. Alcuni uomini sono convinti che tradire non sia affatto sbagliato, e talvolta si lasciano trascinare dalla mancanza di comprensione ed approvazione fra le mura domestiche.

Per una donna il tradimento arriva anche in frangenti quali un cambiamento di vita. Sensibile alla mancanza di apprezzamento da parte del partner la donna tradisce quando ha la netta sensazione che la relazione che sta vivendo stia andando allo sbando e sia vicina alla fine. Una donna spiega che a spingerla a tradire è anche la mancanza di gioia e divertimento nella relazione e quando il rapporto diventa noioso.

Udite udite: a tradire di più oggi è la donna

Quel che sino a poco tempo fa era assodato oggi non lo è più. Avere la convinzione che siano in più ampia percentuale gli uomini a tradire è profondamente errato.

La ricerca infatti evidenzia che oggi il tradimento è donna. Sono infatti le signore a tradire di più in una percentuale che sale al 64% contro il 52% degli uomini.

Roma, Milano e Napoli ai vertici del tradimento

Le città in cui si tradisce di più sono nell’ordine Roma con il 72%, Milano 71% e Napoli 68%. Poco oltre il podio troviamo Genova con il 65% e Palermo con il 64%. Fra nord e sud non esistono quindi differenze sostanziali.

Fra le città più fedeli troviamo invece Bologna, Cagliari, Padova, Terni e Trapani anche se la palma di più fedele va a Catania, dove a confermare il tradimento è solo il 9%.

Loading...

Vi consigliamo anche