0 Shares 273 Views
00:00:00
14 Aug

Europa stretta nella morsa del maltempo

Emanuele Calderone - 19 gennaio 2018
Emanuele Calderone
19 gennaio 2018
273 Views
Maltempo in tutto il nord Europa

L’Europa continentale e del Nord è stretta nella morsa del maltempo. Negli ultimi giorni le temperature sono crollate e venti di forte intensità stanno soffiando per tutto il continente, creando problemi di varia entità. I paesi maggiormente colpiti dal maltempo sono Germania, Belgio e Olanda.

All’aeroporto di Amsterdam sono stati cancellati moltissimi voli a causa di raffiche di vento che hanno raggiunto i 200 chilometri orari; anche i treni si sono bloccati per via delle avverse condizioni meteorologiche. Le autorità parlano di danni di milioni di euro e ancora non si sa quando verrà ripristinato il regolare traffico ferroviario e aereo.

In Belgio, ancora una volta a causa dei forti venti, una donna è deceduta nella sua vettura, dopo che questa è stata schiacciata da un albero. È andata meglio ad altre quattro persone, che sono rimaste solamente ferite.

La situazione più grave al momento si registra in Germania, dove hanno perso la vita quattro persone: due di questi erano vigili del fuoco che erano in servizio. Le autorità hanno comunque fatto sapere che ‘I soccorritori resteranno impegnati anche nelle prossime ore e la situazione resta rischiosa’.

Leggermente migliori le condizioni in Gran Bretagna e in Francia. Oltremanica ad essere colpita è stata la zona del Norfolk con venti che hanno raggiunto i 130 chilometri orari. In 50 mila case la corrente elettrica è andata via e deve essere ancora ripristinata. Situazione simile in Francia, dove in 3000 abitazioni la luce è andata via.

Insomma, il maltempo ha letteralmente stretto tutta l’Europa centrosettentrionale. Ora non c’è che da attendere un miglioramento, che nelle prossime giornate potrebbe arrivare.

[fonti articolo: tgcom24.mediaset.it, corriere.it, repubblica.it]

[foto: himeraweb.it]

Loading...

Vi consigliamo anche