0 Condivisioni 713 Leggi tutti gli articoli

Previsioni del tempo 14-20 maggio: torna il maltempo, ecco dove

Michela Chiuchiolo - 14 maggio 2018
14 maggio 2018
713 Leggi tutti gli articoli
Maltempo

Le previsioni del tempo dal 14 al 20 maggio 2018 vedono un ritorno del maltempo su gran parte dell’Italia. Ecco le ultime previsioni elaborate dai principali siti web meteo  con le zone più interessate dal maltempo e la tendenza per il terzo fine settimana di maggio.

Torna il maltempo sull’Italia?

La primavera continua a regalarci molte sorprese dal punto di vista climatico. Questa settimana il tempo sarà all’insegna di piogge e temporali che dal Nordovest si sposteranno nella giornata odierna sul Triveneto e l’alta Toscana e da domani arriveranno anche sulle regioni centrali e meridionali. Il maltempo porterà con sé anche un drastico crollo delle temperature: dai 22/24 gradi toccati nelle ore diurne nei giorni scorsi nelle principali città italiane ai 13 gradi di oggi di Torino e ai 15 gradi previsti per domani a Roma.

Le previsioni per la prima parte della settimana

Oggi il maltempo imperversa con piogge sulla Liguria, il Piemonte e la Lombardia e con fenomeni meno intensi sul Veneto occidentale. Possibilità di temporali, a tratti forti, sulle coste della Liguria, soprattutto quelle orientali. Le piogge potranno estendersi anche all’alta Toscana e alla parte centro settentrionale della Sardegna.

Nella giornata di martedì il maltempo arriverà al Centro Italia con fenomeni temporaleschi su Toscana, Umbria, Marche, Abruzzo, parte del Molise. Previsti forti temporali su Roma e le province di Latina e Frosinone. Al Sud piogge sparse su Sicilia e Calabria.

Mercoledì l’instabilità si sposterà sulle zone orientali della penisola, con possibilità di precipitazioni localmente intense sulla Toscana, i settori Alpini e prealpini centro-orientali e il Friuli-Venezia Giulia. Le piogge sono previste sulla Sardegna settentrionale e sul Lazio.

Le previsioni per la seconda parte della settimana

Da giovedì il tempo inizierà a migliorare grazie all’allontanamento del centro depressionario. Rimarrà comunque la possibilità di instabilità pomeridiana al Nordest fino in pianura e sui rilievi alpini centro-occidentali.

Per i principali siti web meteo c’è la possibilità che l’instabilità possa continuare a caratterizzare il tempo nella giornata di venerdì al Nord e al Nordovest con temporali e nella giornata di sabato al Nordovest con temporali. Le previsioni del tempo da lunedì 14 a domenica 20 maggio confermano che questo mese è uno dei più caldi e instabili degli ultimi anni.

(Foto: Ravenna24ore)

Loading...

Vi consigliamo anche