0 Shares 345 Views

Hawaii: Kilauea provoca terremoto di magnitudo 6.9, immagini e video

Michela Chiuchiolo - 5 maggio 2018
5 maggio 2018
345 Views
Hawaii Vulcano Kilauea

Il vulcano Kilauea ha provocato un violento terremoto nelle Hawaii.  È il sisma più forte mai registrato dal 1975 ad oggi nell’arcipelago. Gli ultimi aggiornamenti e le immagini.

Il Kilauea gigante pericoloso: il sisma più forte da 43 anni

In lingua polinesiana Kilauea significa “nuvola di fumo che sale”. È uno dei vulcani più attivi del mondo e si è risvegliato dopo alcuni giorni di scosse che hanno interessato l’arcipelago delle Hawaii. La sua eruzione ha provocato un terremoto di magnitudo 6.9 a Big Island, il sisma più forte mai registrato dal 1975 ad oggi nell’arcipelago. La popolazione è preoccupata per la lava incandescente e i gas tossici che mettono in pericolo i centri abitati.

Evacuate 10mila persone, nessun rischio tsunami

Le autorità locali hanno evacuato circa 10mila persone e isolato l’area dell’Hawaii Volcanoes National Park e la zona residenziale nei dintorni di Pahoa. Al momento non si registrano danni a strade e infrastrutture. Gli esperti hanno scongiurato il rischio tsunami. Il sisma si è verificato a circa 15 chilometri a sudovest della zona residenziale di Leilani sulla Grande Isola. Nelle ultime 24 ore sono state registrate 119 scosse sulla Grande Isola. L’eruzione ha già distrutto una parte della foresta.

Il servizio della CBS con le immagini dell’eruzione

Un arcipelago meta del turismo mondiale

Le Hawaii sono un arcipelago vulcanico del Pacifico centrale e fanno parte degli USA. Le isole sono una rinomata meta turistica grazie ai paesaggi selvaggi fatti di scogliere, cascate, vegetazione tropicale e spiagge di sabbia dorata, rossa e nera, di queste la più nota è Waikiki Beach. Le Hawaii sono però anche conosciute per i vulcani come il Kilauea che ha provocato un terremoto di magnitudo 6.9.

(Foto: Il Post)

Loading...

Vi consigliamo anche