0 Condivisioni 947 Leggi tutti gli articoli

Messico, sisma di magnitudo 8: rischio tsunami

Gianfranco Mingione - 8 settembre 2017
Gianfranco Mingione
8 settembre 2017
947 Leggi tutti gli articoli
tsunami messico

Il messico svegliato da una forte scossa di terremoto. Un sisma di magnitudo 8 è stato avvertito alle 6.49 (ora italiana) a Città del Messico.

Sisma di magnitudo 8

L’epicentro sarebbe situato al largo della costa sud occidentale del Messico. Nello specifico, il tutto si è verificato nel golfo di Tehuantepec, 96km a sud ovest di Pijijiapan ad una profondità di 35 km.

I dati riportati dal Servizio Sismologico Nazionale del Messico registrano invece un sisma di magnitudo 8.4, localizzato a 137km a sud ovest di Tonala ad una profondità di 19 chilometri. La scossa è stata talmente forte da essere stata avvertita anche nella capitale. Qui la gente si è riversata in strada ed in alcuni quartieri è andata via la corrente elettrica.Rischio tsunami.

Rischio tsunami

Lo Us Geological Survey (Istituto geologico statunitense) ha diffuso un’allerta tsunami. Il rischio, infatti, è molto alto. Il pericolo può interessare la zona che va dalla costa occidentale del Messico. Potrebbe raggiungere le coste di:

  • Ecuador
  • Nicaragua
  • Panama
  • Guatemala
  • Honduras
  • El Salvador
  • Costa Rica

L’agenzia della protezione civile parla del terremoto più violento dopo quello del 1985, durante il quale ci furono migliaia di vittime.

(Foto: Quotidiano.net)

Loading...

Vi consigliamo anche